Valentino Rossi: “Niente morbida e long run per il chattering”

Problemi nel venerdì di prove al Mugello per Rossi

13 luglio 2012 - 12:34

Nono a poco meno di 1″ dalla vetta e distante dalle altre due Ducati GP12 di Nicky Hayden ed Hector Barbera, ma con una giustificazione. Valentino Rossi ha sfruttato la seconda sessione di prove libere del Gran Premio d’Italia al Mugello per provare esclusivamente le gomme di mescola dura, cercando di trovare il passo-gara e risolvere quei problemi (chattering su tutti) riscontrati nella giornata odierna.

Purtroppo non ho potuto montare la gomma morbida perchè abbiamo un pò di problemi“, ha spiegato Valentino Rossi ai microfoni di Sport Mediaset nel corso della diretta televisiva su Italia 2. “Il nostro piano era di provare un long run con gomma dura nella seconda sessione di prove libere, ma mi sono dovuto fermare: avevamo un sacco di chattering, per questo abbiamo scelto di non provare la morbida cercando di risolvere prima questo problema.

Siamo stati un pò sfortunati, ma se non altro abbiamo qualche idea in vista di domani. Ho preferito continuare con le dure per vedere qual è il nostro passo gara. Per la morbida a questo punto aspettiamo domani mattina, ci sono ancora delle cose da metter a posto.

Non ho provato le nuove gomme dure portate dalla Bridgestone per le alte temperature, speriamo non ci sia la necessità di doverle utilizzare questo week-end…”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP 2022-2026: i 4 punti Dorna per il futuro

BSB Donington Prove 2: Keith Farmer (BMW) davanti alle Ducati

Moto2: Somkiat Chantra operato, al Mugello c’è Teppei Nagoe