MotoG: Test privati per Aprilia, Suzuki, Ducati, Yamaha e KTM

Motomondiale fermo fino a inizio maggio, non così le squadre. Aprilia, Suzuki, KTM, Ducati e Yamaha schierano i collaudatori per alcuni test privati.

18 aprile 2019 - 17:52

Il Motomondiale tornerà in azione all’inizio del mese prossimo, ma le squadre non rimarranno ferme tanto a lungo. Alcuni team della categoria regina, vale a dire Aprilia, Suzuki, Ducati, Yamaha e KTM, sono impegnati in questi giorni in alcune sessioni di test privati. Ci si prepara al meglio per i GP europei in programma, il primo di questi a Jerez de la Frontera dal 3 al 5 maggio.

Sarà impegnato proprio su questo tracciato il collaudatore Aprilia Bradley Smith, per una sessione di test che segue il lunedì di prove svolto da Aleix Espargaró ed Andrea Iannone ad Austin, subito dopo il GP. I due piloti ufficiali della casa di Noale hanno testato un nuovo forcellone, oltre a lavorare sul ritmo per chiudere l’importante distacco dai rivali in pista.

A Jerez però non troveremo solamente Smith: in azione anche Suzuki con il suo collaudatore Sylvain Guintoli, in pista già da ieri. Altri tre tester saranno invece operativi al Mugello: si tratta di Michele Pirro (Ducati), Jonas Folger (Yamaha) e Mika Kallio (KTM), tutti impegnati dalle rispettive squadre nel corso di questa settimana.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MXGP Michele Rinaldi: “Stiamo lavorando in ottica 2020”

MotoGP, Jorge Lorenzo ‘go on’: sedile standard e nuovo ‘Aero-pack’

Moto2/3, le novità nei test privati a Barcellona