MotoGP: Wild card a Jerez e Brno per Stefan Bradl?

HRC ha inoltrato le richieste per due wild card per Stefan Bradl, a Jerez e a Brno. Si attende la conferma ufficiale.

1 marzo 2019 - 16:40

Recentemente Alberto Puig ha confermato che il tester Stefan Bradl sarà sicuramente in pista come wild card in questa stagione (qui). Ora si conoscono gli appuntamenti prescelti: si tratta delle tappe a Jerez ed a Brno. Le conferme ufficiali ancora non sono arrivate, ma HRC avrebbe inoltrato queste richieste.

Anche l’anno scorso il tedesco ha disputato due wild card, a Brno ed a Misano, ma ci sono stati altri tre appuntamenti ‘non programmati’. Bradl è stato schierato da Estrella Galicia 0,0 Marc VDS durante il GP al Sachsenring per sostituire l’infortunato Morbidelli. Ha corso in seguito anche a Sepang ed a Valencia con LCR Honda Team, al posto del lesionato Crutchlow.

“HRC ha fatto domanda per due wild card a Jerez e Brno. Stiamo aspettando la conferma ufficiale” ha dichiarato il collaudatore Honda. Nel frattempo però Bradl sarà comunque presente ai GP, seppur in altre vesti: anche quest’anno commenterà il Motomondiale ai microfoni della rete tedesca ServusTV.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP: Danilo Petrucci lavora sull’ergonomia, ma la sella ‘scotta’

Valentino Rossi e il segreto del ‘Risorgimento Yamaha’

MotoGP, Fabio Quartararo festeggia 20 anni come miglior rookie