MotoGP Test Valencia: iniziate le prove, i big ai box

Primi giri per Redding, Hernandez, Aoyama e Bauer

11 novembre 2013 - 11:26

Alle 12:00 in punto sono iniziati ufficialmente i Test “Post-GP” della MotoGP al Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo. Se i big sono ancora fermi ai box, soltanto quattro piloti sono scesi in pista nei primi 90 minuti di attività al Ricardo Tormo: Yonny Hernandez (confermato in Pramac Racing con una Ducati Desmosedici GP13 “Open”), Martin Bauer (wild card nel weekend di gara con la Suter-BMW del Remus Racing Team), Mike Di Meglio (ingaggiato per l’occasione dal team Avintia Blusens BQR) ed il vice-Campione del Mondo Moto2 in carica Scott Redding.

Seppur non al meglio della forma fisica per la recente frattura al polso sinistro rimediata nelle qualifiche ufficiali a Phillip Island, il giovane pilota britannico ha percorso i suoi primi 5 giri ai comandi della Honda RCV1000R “Open” (ex-Production Racer) del team GO&FUN Gresini, facendo registrare un miglior crono personale in 1’38″528.

Attualmente il più veloce in pista è Yonny Hernandez in 1’34″697, ma presto lasceranno la corsia box gli attesi protagonisti della top class, tra questi anche Cal Crutchlow che ha già “posato” per le prime foto da pilota Ducati in compagnia di Luigi Dall’Igna (nuovo Direttore Generale Ducati Corse), sempre con Daniele Romagnoli al seguito in qualità di capotecnico.

MotoGP World Championship 2014
Test Valencia, Classifica 1° giorno (Ore 13:30)

01- Yonny Hernandez – Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP13 – 1’34.697 (3 giri)
02- Martin Bauer – Remus Racing Team – S&B Suter BMW – + 0.814 (16 giri)
03- Mike Di Meglio – Avintia Blusens – FTR Kawasaki – + 3.191 (8 giri)
04- Scott Redding – GO&FUN Honda Gresini – Honda RCV1000R – + 3.831 (5 giri)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Tre jolly per Marc Marquez: telaio, motore e aerodinamica

Superbike Misano: Toprak, non c’è due senza tre?

Completata una giornata di test per Moto2 e Moto3 al Montmeló