MotoGP Qatar, Prove 3: Marc Marquez 1° con caduta

Marc Marquez, nonostante un'importante caduta, chiude al comando le FP3, seguito da Bagnaia e da Pol Espargaró. Botto anche per Lorenzo.

9 marzo 2019 - 14:10

Condizioni particolari in questa terza sessione di prove libere, ma non cambia il nome al comando. Marc Marquez, nonostante un’importante caduta, è in testa alla classifica, seguito dal rookie Francesco Bagnaia e dalla KTM di Pol Espargaró. Non cambia la classifica combinata, con tanti nomi di rilievo finiti in Q1 (qui gli orari del GP in TV)

Il turno non inizia nel migliore dei modi per Jorge Lorenzo (in basso), protagonista di un importante incidente alla curva 6. Il pilota, apparso dolorante, si reca poi al Centro Medico: si parla un forte colpo a collo e schiena, rendendo necessarie per precauzione alcune radiografie. Il compagno di squadra Marc Marquez (in copertina), scivolato poco dopo alla curva 14, accusa invece un leggero dolore proprio alla spalla appena sistemata. Da segnalare proprio sul finale anche un incidente alla curva 2 per Alex Rins, senza conseguenze.

Per quanto riguarda la pista, le condizioni non sono ottimali ed i tempi sono molto più alti rispetto alle FP2. Negli ultimi minuti svetta proprio il campione del mondo: ripartito dopo la caduta, Marc Marquez svetta con un 1:54.677, precedendo Francesco Bagnaia e Pol Espargaró. Quarta piazza per Valentino Rossi (che disputerà la Q1), seguito da Takaaki Nakagami, da Alex Rins e da Franco Morbidelli. Maverick Viñales, Johann Zarco e Miguel Oliveira completano la top ten.

La classifica delle FP3

La classifica combinata

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP: Suzuki al lavoro su un telaio modificato

MotoGP, Johann Zarco con un nuovo telaio. KTM ancora in pista

MotoE, Test Valencia: Eric Granado vince la simulazione di gara