MotoGP: Marco Simoncelli “A Indianapolis punto alla top 6”

Obiettivo prestigioso per il pilota Honda Gresini

24 agosto 2010 - 3:10

Smaltita la delusione di Brno, Marco Simoncelli si sente già pronto per il weekend di Indianapolis della MotoGP. In un circuito a lui particolarmente favorevole proverà a centrare un piazzamento nei primi 6, anche grazie ai test di Brno dove ha perfezionato il feeling con la “nuova” Honda RC212V.

Ho lasciato Brno un pò deluso dal risultato finale, ma se non altro felice per il mio rendimento nella prima parte di gara“, spiega Marco Simoncelli. “Purtroppo il calo della seconda metà della corsa non mi ha permesso di esser veloce e aggressivo come al via, mi ha lasciato un pò con l’amaro in bocca. Ad ogni modo non mi sono perso d’animo e nei test del lunedì abbiamo lavorato bene, con determinazione, riuscendo a fare dei passi in avanti.

Adesso conosciamo meglio la nuova elettronica e sappiamo come interpretar meglio la gestione del motore: purtroppo la pioggia ha fermato in anticipo le prove, dovevano effettuare dei test sulla ciclistica, ma abbiamo comunque dei buoni riferimenti per Indianapolis. Qui ho vinto lo scorso anno in 250cc, l’unica gara che si sia disputata per la categoria, pertanto mi aspetto di disputare una buona gara con l’obiettivo di terminare nella top 6“.

Come detto dallo stesso ex-iridato della 250cc lo scorso anno vinse a Indianapolis, mentre nel 2008 la gara non si è disputata per il maltempo con “Sic” comunque velocissimo nelle prove.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Videogame: Milestone vola con il nuovo MotoGP 19

MotoGP, Petrucci: “Aggiornamenti importanti”. Dovizioso: “Nuovo telaio ok”

EMX 250: Alberto Forato torna leader del campionato