MotoGP Le Mans Qualifiche: Valentino Rossi “Non a posto”

Resta la soddisfazione per i miglioramenti effettuati

16 maggio 2009 - 14:39

Meglio di ieri sì: proprio a posto, no. Questo è il Valentino Rossi pensiero al termine delle qualifiche di Le Mans, dove per poco ha sfiorato la prima fila ritrovandosi tuttavia in quarta posizione, preceduto in griglia (ad ordine invertito) da Stoner, Lorenzo e Pedrosa. Il Campione del Mondo in carica nonchè leader della classifica di campionato può comunque esser soddisfatto: rispetto agli enormi problemi di ieri sono stati fatti grandi passi in avanti, con la possibilità domani di poter giocare d’attacco.

Per noi le qualifiche sono andate decisamente bene“, afferma Valentino Rossi. “Sia nelle prove di ieri che di questa mattina non eravamo a posto con la moto, ma con la squadra abbiamo lavorato bene e già nelle qualifiche riuscivo a guidare al meglio“.

Tuttavia, come ammesso dallo stesso portacolori Fiat Yamaha, resta ancora qualche problemino da risolvere, che con tutta la sua “crew” cercherà di sistemare per domani.

Certamente non siamo al meglio, abbiamo ancora qualcosa da sistemare, ma la base è buona. Penso che domani possa essere una gara divertente e, allo stesso tempo, difficile per noi: i primi 4, me compreso, siamo in un decimo, quindi tutti abbiamo possibilità di vincere“.

La speranza per domani a Le Mans? Il bel tempo, naturalmente, l’ideale per poter dar un seguito alle performance di oggi.

Spero nell’asciutto, o quantomeno se deve per forza piovere che lo sia anche di mattino nel Warm Up così possiamo girare con regolarità sul bagnato, visto che non abbiamo riferimenti in queste condizioni nel weekend“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

All Japan Superbike Sugo: Takumi Takahashi con HRC dominatore

BSB Donington Gara 3: tris di Scott Redding ed è il nuovo leader

British Talent Cup: Campionato con 10 round dal 2020