MotoGP, Austin: Prove 1, svetta Marc Márquez

Marc Márquez subito al comando nella prima sessione di libere ad Austin. A seguire Maverick Viñales, Jack Miller ed Andrea Dovizioso.

12 aprile 2019 - 17:51

Il re del circuito texano batte subito un colpo: il campione in carica Marc Márquez è il più rapido nella prima sessione di prove libere. Il pilota Repsol Honda ha preceduto per soli 78 millesimi la miglior Yamaha guidata da Maverick Viñales, a qualche decimo invece le rosse di Jack Miller ed Andrea Dovizioso (fermato anche da un problema tecnico).

Pista sporca e poco grip in pista, dovuto ai recenti lavori svolti per risolvere il problema delle buche. Non le condizioni ideali ad Austin, ma fin da subito Márquez si porta al comando. Non inizia nel migliore dei modi invece il fine settimana di Dovizioso, costretto a fermarsi a bordo pista per un problema meccanico alla sua D16: fortunatamente più tardi riesce a ripartire. Si mostra rapido Viñales, che per breve tempo strappa la piazza piazza al campione in carica, ma gli rimane comunque molto vicino. Non è lontano nemmeno Miller, mentre continua a rimanere lontano Lorenzo, non ancora a suo agio con la RCV.

Da segnalare la zona in cui sarà possibile scontare l’eventuale Long Lap Penalty, collocata tra le curve 13 e 14 del tracciato. Alla fine sarà Marc Márquez a chiudere al comando, seguito a 78 millesimi da Maverick Viñales, mentre chiude in terza piazza Jack Miller, a precedere il compagno di marca Andrea Dovizioso. Quinta piazza per Valentino Rossi davanti a Pol Espargaró ed a Fabio Quartararo. Completano la top ten Cal Crutchlow, Aleix Espargaró ed Andrea Iannone.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Tre jolly per Marc Marquez: telaio, motore e aerodinamica

Completata una giornata di test per Moto2 e Moto3 al Montmeló

MotoE, Test Valencia: Bradley Smith al top nel Giorno 2