Marc Marquez: “Tutto secondo i piani, c’è ancora del margine..”

Dimezza lo svantaggio nei due turni di prove

14 giugno 2013 - 13:37

Se nel venerdì al Mugello Marc Marquez ha vissuto una giornata a dir poco problematica, oggi al Circuit de Catalunya di Montmelò il Campione del Mondo Moto2 in carica ha dato vita a significativi progressi nei due turni di prove, dimezzando lo svantaggio dai primi. Dal 1″ accusato nella mattinata (9° in classifica), a poco più di mezzo secondo al pomeriggio ritrovandosi in 6° posizione, ma soprattutto con ancora del margine di miglioramento per il prosieguo del weekend a Barcellona.

Posso ritenermi soddisfatto di questa prima giornata di prove“, afferma Marc Marquez. “Abbiamo rispettato il consueto programma di lavoro del venerdì: questa mattina ero 9° ad oltre 1″ dai primi, nella seconda sessione ho dimezzato lo svantaggio ritrovandomi in sesta posizione.

Già questo può rendermi soddisfatto del lavoro svolto con la squadra, ma sono convinto ci sia ancora del margine di miglioramento, specie in alcuni settori della pista dove non ho ancora il completo feeling in sella alla MotoGP.

Per quanto mi riguarda domani cercherò di adattare il mio stile di guida a questo tracciato, così come, insieme alla squadra, trovare qualche dettaglio in più per perfezione la messa a punto. Penso stiamo comunque seguendo la strada giusta, i progressi nei due turni di prove lo confermano“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoE: Ecco presentato il team Octo Pramac

Ken Roczen: “Una vittoria importante per me e per la squadra”

Max Biaggi assolto dall’accusa di evasione fiscale