Jorge Lorenzo: “Sarà una gara molto combattuta”

Battuto da Pedrosa per la pole, domani la rivincita

10 novembre 2012 - 16:29

Con il titolo mondiale in saccoccia, Jorge Lorenzo domani all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia potrà correre senza pressioni di classifica per puntare alla settima affermazione stagionale. Come suo può diretto avversario si presenta Dani Pedrosa, autore oggi di una sensazionale pole position, ma per domani il Campione del Mondo 2012 è pronto per la rivincita…

Si prospetta una gara davvero combattuta“, ammette Jorge Lorenzo. “Qui Dani (Pedrosa) è molto competitivo, non solo sull’asciutto, ma anche su asfalto bagnato, la condizione che dovrebbe presentarsi domani in gara.

Per la pole oggi ho fatto del mio meglio, ma nell’ultimo tentativo non mi aspettavo un tempo simile da Dani. Ad ogni modo il secondo posto è un buon risultato e l’importante resta sempre la gara: forse domani andrà diversamente…”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Superbike: L’arrivo di Ten Kate farà saltare il banco in Yamaha?

Eugene Laverty: “Bitubo è il nostro asso nella manica”

MotoGP: Danilo Petrucci lavora sull’ergonomia, ma la sella ‘scotta’