Jorge Lorenzo “La 1000cc molto impegnativa qui a Jerez”

Chiude a ridosso di Stoner, ma fatica un pò con la M1

23 marzo 2012 - 18:33

Buoni tempi sul giro, ma con un comune denominatore tra i test di Sepang e Jerez per Jorge Lorenzo: la M1 1000cc è (comprensibilmente) più faticosa ed impegnativa da guidare rispetto alla 800cc, a maggior ragione su un tracciato probante come Jerez. Nonostante il dover rivedere stile di guida e strategia di gara, “Porfuera” si è ritrovato oggi a lungo al comando della classifica, chiudendo la giornata con il secondo tempo in 1’39″419, staccato di 2 decimi e poco più da Casey Stoner.

E’ stata una giornata di test particolarmente impegnativa“, ammette il Campione del Mondo 2010. “Di fatto abbiamo girato quasi senza soste dalle 10 alle 18, percorrendo tanti giri per verificare il potenziale della moto su un tracciato dalle caratteristiche diverse rispetto a Sepang.

Con 76 giri all’attivo, Lorenzo ha preso coscienza di come si guida la M1 a Jerez. “La 1000cc qui è più difficile da portare al limite rispetto alla 800cc, sicuramente più faticosa con brevi rettilinei e curve lente. Ad ogni modo siamo nelle prime tre posizioni di classifica, abbiamo ragione per mostrarci soddisfatti.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Assen: Alex Rins “Sarà battaglia anche quest’anno”

Pit Beirer: “Pedrosa non è marketing, vuole fare la differenza con KTM”

Honda vs Yamaha vs Kawasaki: super Test per la 8 ore di Suzuka