MotoGP, Yamaha SIC Petronas si presenta lunedì 28 gennaio

Il team satellite Yamaha SIC Petronas si presenta lunedì 28 gennaio 2019 alle Petronas Twin Towers di Kuala Lumpur. Diretta streaming sul sito ufficiale MotoGP.

25 gennaio 2019 - 19:26

Lo scorso novembre a Valencia ha fatto il suo debutto in MotoGP il nuovo team SIC Petronas Yamaha, con radici in Malesia e mente strategica in Belgio. Un sogno diventato realtà per Razlan Razali, CEO del Sepang International Circuit, che sta portando i colori della sua nazione ad espandersi a macchia d’olio nel paddock della classe regina, dopo il buon debutto di Hafizh Syahrin e l’ingresso della compagnia petrolifera nazionale nel Motomondiale. Nel week-end in Catalunya il progetto MotoGP è entrato in cantiere con l’appoggio di Carmelo Ezpeleta che ha sempre visto di buon occhio l’espansione verso i mercati emergenti dell’Estremo Oriente.

2

Commenti

Dì la tua!

PROGETTO LAMPO – Il primo ‘pezzo da novanta’ Yamaha ad essere stato interpellato è stato Wilco Zeelenberg, da quest’anno team manager della squadra satellite, che ha ereditato anche un ingegnere di peso come Ramon Forcada, al lavoro con Franco Morbidelli. Il tutto con il beneplacito di Lin Jarvis, consapevole dell’importanza di recuperare quanto prima una propria squadra privata dopo l’addio di Tech3 in rotta verso KTM. Tra l’ultima gara della stagione 2018 e il test di Valencia due giorni, dopo la casa di Iwata ha fornito un grande supporto a SIC Petronas, dovendo dare forma ad un team che fino a quel momento non esisteva. E il debutto è stato a dir poco esaltante con Morbidelli subito protagonista in sella alla M1, sebbene i tempi dei test siano sempre da prendere con le dovute cautele. Il progetto MotoGP è molto ambizioso, la squadra ha investito per poter dare al pilota della VR46 Academy una Yamaha spec-A inizialmente simile a quella di Rossi e Vinales, anche se potrebbe non beneficiare dei successivi sviluppi a stagione in corso. Un grande passo avanti nella filosofia Yamaha, che al team Tech3 non aveva fornito una terza moto ufficiale, uno dei motivi scatenanti della scissione della scuderia guidata da Poncharal.

PRESENTAZIONE UFFICIALE – Lunedì 28 gennaio sarà ufficialmente presentato alle Petronas Twin Towers di Kuala Lumpur il team Petronas Yamaha Sepang Racing Team. Saranno presenti non solo Franco Morbidelli e Fabio Quartararo, ma anche il pilota Moto2 Khairul Idham Pawi e i piloti Moto3 John McPhee e Ayumu Sasaki. I primi 100 fan che hanno aderito alla chiamata su Facebook sono entrati nella lista degli ospiti e saranno presenti all’evento. La diretta streaming andrà in onda anche sul sito web ufficiale MotoGP a partire dalle 8:30 (ora italiana).

Scommetti con Johnnybet

Ricambi moto 4moto.it

Biglietteria per tutti gli eventi motoristici, F1 inclusa

 

 

POTRESTI ESSERTI PERSO

ASBK Phillip Island: Troy Bayliss subito il più veloce

Ana Carrasco: “Voglio arrivare a competere in MotoGP”

Superbike: “Il vantaggio Ducati non sono i giri, ma la special stradale”