MotoGP Scommesse: Maverick Vinales favorito su Valentino Rossi

I bookmakers prevedono scintille Marquez-Vinales. Lorenzo terzo incomodo, Rossi soltanto outsider. Ma le quote cambiano in fretta...

21 novembre 2016 - 7:27

Il team Yamaha MotoGP è in volo verso Sepang dove Valentino Rossi e Maverick Vinales (nella foto) continueranno la preparazione alla MotoGP 2017 mercoledi 23 e giovedi 24 novembre. Intanto gli scommettitori danno le quote e si scopre che è la vittoria finale del nuovo arrivato è ritenuta più probabile del decimo Mondiale di VR46.

QUOTE – Secondo la piattaforma Bet365 il favorito alla conquista del titolo resta Marc Marquez, dato a 2,62. Ma dopo viene Vinales a 3,50. Valentino Rossi è giocato a 5.50 dietro alla nuova coppia Lorenzo-Ducati quotata 5.00.  Su Eurobet i valori sono leggermente differenti ma la gerarchia è identica: Marquez 2,75, Vinales 3, Lorenzo 5.5 e Rossi 6.  Le quote ovviamente vengono aggiornate in base ad elementi oggettivi, cioè i test invernali. Quindi potrebbero cambiare dopo la prossima tappa Yamaha in Malesia. Ma, al momento, i professionisti  scommettono su una MotoGP segnata dal confronto tra Marquez e Vinales, con Lorenzo terzo incomodo e Rossi outsider.

1 commento

Dlindlon
2:11, 21 novembre 2016

Spesso i bookmakers sono un “termometro” molto attendibile. Partendo dal presupposto che “non si ruba in casa di ladri” i valori delle quote sono generati con cognizione di causa. Inoltre è risaputo che per elaborare gli indici gli stessi bookmakers si avvalgono anche della consulenza di addetti ai lavori nonché dei cosiddetti “insiders”: coloro che dall’interno sanno e vedono molto di più di quello che ci viene raccontato sulla stampa o in TV. Se 3.5 punti di differenza tra Vinales e Rossi sembrano tanti probabilmente rispecchiano ad oggi i valori in campo. Ma anche uno specchietto per le allodole per raccogliere fin da subito le scommesse: un Rossi che ti dà 6 volte la puntata non è mica male 😉

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Tre jolly per Marc Marquez: telaio, motore e aerodinamica

Superbike Misano: Toprak, non c’è due senza tre?

Completata una giornata di test per Moto2 e Moto3 al Montmeló