MotoGP: Pol Espargaro tenta il rientro “Ci vediamo a Silverstone!”

La KTM dovrà schierare due moto nel 12° round Mondiale. Lo spagnolo infortunato assicura che non c'è bisogno di alternative

16 agosto 2018 - 6:15

Pol Espargaro tenterà il rientro nel 12° round Mondiale della MotoGP che si corre a Silverstone il 26 agosto. Il pilota spagnolo non ha preso parte al GP d’Austria per le ferite riportate nella caduta durante il warm up del precedente appuntamento di Brno: frattura di una clavicola e una contusione spinale che inizialmente aveva messo in allarme i medici. Ma adesso è tutto rientrato, Pol dopo aver aver trascorso alcuni giorni nella clinica Dexeus di Barcellona (nella foto) sta già facendo riabilitazione a casa.

La KTM ha disputato la gara di casa con il solo Bradley Smith, in quanto anche il tester Mika Kallio è attualmente fuori per una lesione ad un ginocchio subita durante le qualifiche del Sachsenring, oltre un mese fa. Nel GP Gran Bretagna la squadra austriaca dovrà, a termini di regolamento, schierare due moto. Se Pol verrà dichiarato abile, non ci saranno problemi.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoE: Ecco il nuovo calendario 2019

Moto3: Trauma all’emotorace per Albert Arenas

Scott Redding per il BSB si trasforma in un… Lupo!