MotoGP Mugello, Prove 3: Marquez da record, Viñales in Q1

Marc Marquez chiude con un gran giro le FP3, precedendo Rossi (ecco il suo nuovo casco) e Iannone, mentre Viñales e Pedrosa disputeranno la Q1.

2 giugno 2018 - 8:58

Con uno strepitoso 1:46.439, il miglior giro di sempre all’Autodromo del Mugello, Marc Marquez (foto: Marco Lanfranchi)si assicura la prima posizione in questo turno e l’accesso diretto alla Q2. Tra gli altri, ritroviamo anche Rossi, il duo Suzuki, Petrucci e le due Ducati ufficiali, così come il rookie Morbidelli per la prima volta da quando è in MotoGP, mentre a sorpresa dovranno disputare la prima sessione di qualifiche Viñales, Miller e Pedrosa. Alle 14.10 i piloti MotoGP torneranno in pista per la Q1.

Commenta

per primo!


Nel corso del turno arrivano nuovi aggiornamenti su Pirro da parte di Paolo Ciabatti ai microfoni di Movistar MotoGP: “Michele ha trascorso una notte tranquilla, anche se adesso è abbastanza dolorante. I dottori preferiscono che rimanga in ospedale per un’altra notte, in modo da essere sicuri che sia tutto a posto.” Come sempre poi, il sabato è la giornata in cui Rossi mostra il casco con cui disputerà il Gran Premio: il disegno è sempre lo stesso, ma in formato tricolore (foto).

La sessione comincia con Iannone nuovamente in testa, anche se non con il miglior tempo assoluto, mentre registriamo la caduta di Miller al Correntaio, senza conseguenze per il pilota che stava realizzando un gran giro. Ma nel corso del turno sono tanti a realizzare tempi interessanti, portando qualche cambiamento nella classifica che determinerà i dieci piloti direttamente in Q2: il miglior giro assoluto appartiene a Marc Marquez, che nelle FP3 ha preceduto Rossi, Lorenzo e Iannone, mentre Zarco chiude quinto davanti a Petrucci e Crutchlow, mentre è da sottolineare la prima Q2 diretta di Morbidelli, 8° seguito da Rins e Dovizioso. Tutti gli altri invece dovranno disputare la prima sessione di qualifiche, tra questi Viñales, Miller e Pedrosa.

La classifica del turno

La classifica combinata

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Moto3, Test Jerez: Arbolino top di giornata, riecco Fenati

Moto2, Test Jerez: Marini da record nella prima giornata

Moto3, Celestino Vietti: “Devo migliorare in molti aspetti”