MotoGP: Jorge Lorenzo, in Thailandia ci proverà

Il maiorchino volerà a Buriram ma solo dopo le prove del venerdi sapremo se può correre

28 settembre 2018 - 6:09

Jorge Lorenzo sarà a Buriram, per il primo gran premio della Thailandia. La sua presenza era in dubbio, a causa dell’infortunio riportato nella caduta al via del GP di Aragon. Ovvero la lussazione all’alluce del piede destro ed una microfrattura al secondo metatarso dello stesso piede. Ieri Lorenzo ha superato il controllo medico effettuato a Barcellona.

Commenta

per primo!

Le radiografie hanno evidenziato che i problemi sono stati superati, anche se il pilota Ducati dice che il dolore persiste. Mercoledì aveva postato si Instagram una sua foto in palestra, col piede bloccato. Ora quantomeno è certo che Lorenzo partirà per la Thailandia. Solo una volta là però, dopo aver provato nella FP1 di venerdì, deciderà se parteciperà o meno al 15° Gran Premio della stagione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

BSB: Quattro Plant JG Speedfit Kawasaki svela la livrea 2019

ASBK: Troy Bayliss correrà a Phillip Island con la 1299 Panigale FE

FIM EWC: la 8 ore di Oschersleben si correrà di domenica