MotoGP, Austin: Dani Pedrosa passa i controlli, sarà in pista

La Clinica Mobile ha dichiarato il pilota spagnolo idoneo a scendere in pista: l'azione comincerà domani con le prime sessioni di prove libere.

19 aprile 2018 - 20:39

Dani Pedrosa sarà in pista per la prima sessione di prove libere: dopo gli ultimi esami svolti alla Clinica Mobile è arrivato l’ok da parte dei medici per scendere in pista già da domani.

Ad una settimana dall’operazione al polso, fratturato dopo una caduta nel corso della gara in Argentina, il pilota del Repsol Honda Team cercherà di dare il massimo su un tracciato sul quale si è sempre trovato bene, ma dal layout difficile da affrontare nelle sue condizioni.

Il fatto più probabile era che Pedrosa rimanesse fermo (era stato allertato il tester Stefan Bradl), ma il ‘piccolo Samurai’ è deciso a provarci, aiutato anche dai messaggi di incoraggiamento giunti dai tanti tifosi delle due ruote.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Eddi La Marra:”Il Mugello non mi piace, ma voglio restare leader”

MotoGP, Sylvain Guintoli: “Ad Austin vittoria di squadra”

MotoGP, Jorge Lorenzo all’assalto di Jerez… con gli scongiuri