MotoGP, Aragón: Viñales e Morbidelli penalizzati, perdono 3 e 6 posizioni in griglia

Maverick Viñales e Franco Morbidelli sanzionati per aver ostacolato Bradley Smith in Q1: perdono rispettivamente 3 e 6 posizioni in gara.

22 settembre 2018 - 15:00

A qualifiche concluse arriva la notifica di due sanzioni, rispettivamente per Maverick Viñales e per Franco Morbidelli: i due piloti verranno retrocessi di tre e sei caselle in griglia per aver ostacolato Bradley Smith nella prima sessione di qualifiche e si ritrovano quindi a partire dalla 14° e dalla 19° posizione.

Movistar Yamaha MotoGP sta vivendo un altro fine settimana difficile, con i suoi piloti mai vicini a Honda e Ducati ed addirittura in difficoltà per entrare in top ten. Viñales, assieme al compagno di squadra Rossi in Q1, era riuscito a ‘limitare i danni’ conquistandosi l’accesso alla Q2, turno chiuso con l’11° tempo. Franco Morbidelli invece, sempre vicino ai primi 10, ha mancato di poco l’accesso alla Q2 chiudendo in terza piazza in Q1, vale a dire la 13° casella in griglia.

Nessuno dei due partirà dalle posizioni conquistate in qualifica: entrambi infatti sono stati protagonisti di un discutibile episodio assieme a Bradley Smith, anche lui determinato a raggiungere le prime posizioni. Sia Viñales che Morbidelli avevano rallentato molto, ma sembra sia stato soprattutto l’italiano a mandare all’aria l’ultimo giro veloce di Smith: da qui la sanzione più pesante per il rookie, ma come detto nemmeno il pilota Yamaha ha scampato la penalità.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP, Gigi Dall’Igna: “Siamo sereni, la Corte d’Appello ci darà ragione”

BSB Test Portimao: O’Halloran precede Redding e Forés

Ducati non si ferma: Bautista e Davies doppio test ad Aragon