MotoE, si riparte con tre giorni di test a Jerez

La MotoE riparte dal tracciato di Jerez, che dal 13 fino al 15 marzo ospiterà tre giorni di test ufficiali per i 18 piloti del nuovo campionato elettrico.

12 marzo 2019 - 14:38

Si riaccendono a breve i riflettori sul nuovo campionato di motociclette elettriche. La MotoE si prepara per i primi test del 2019, di scena sul tracciato di Jerez dal 13 al 15 marzo. Due le sessioni previste in ognuno dei tre giorni, dalle 10:35 alle 11:20 e dalle 16:35 alle 17:20. Il resto delle giornate sarà impiegato per prove da parte di Energica (costruttore unico MotoE), oltre ad ospitare test privati di team nazionali ed internazionali partecipanti a vari campionati.

Si continuano così i lavori iniziati a novembre, con l’esordio della MotoE per i primi test (sotto la pioggia) svolti proprio sul circuito di Jerez. In quella occasione Bradley Smith (One Energy Racing) aveva stampato il miglior crono in 1:50.265, seguito da Niki Tuuli (Ajo Motorsport) e da Mike Di Meglio (EG 0,0 Marc VDS). Miglior italiano in quella occasione Mattia Casadei (Ongetta SIC58 Squadra Corse), autore del quarto crono assoluto nonostante fosse ancora convalescente da un’operazione all’anca.

In quella occasione però erano disponibili solo 12 moto, con alcuni team quindi costretti ad alternare i propri due piloti in pista nel corso delle sessioni. In questa circostanza invece tutti e 18 i ragazzi schierati nella nuova Coppa del Mondo MotoE avranno la propria Energica Ego Corsa con cui completare tutti i turni. Ricordiamo poi che la stagione ‘elettrica’ scatterà a maggio proprio sul tracciato andaluso (qui info e calendario).

La lista dei piloti

1. Niki Tuuli (Ajo Motorsport MotoE)
2. Alex de Angelis (Alma Pramac Racing)
3. Josh Hook (Alma Pramac Racing)
4. María Herrera (Angel Nieto Team)
5. Nicolás Terol (Angel Nieto Team)
6. Xavier Simeon (Avintia Esponsorama Racing)
7. Eric Granado (Avintia Esponsorama Racing)
8. Jesko Raffin (Dynavolt Intact GP)
9. Mike Di Meglio (EG 0,0 Marc VDS)
10. Randy de Puniet (LCR E-Team)
11. Niccolò Canepa (LCR E-Team)
12. Bradley Smith (One Energy Racing)
13. Mattia Casadei (Ongetta Sic 58 Squadra Corse)
14. Sete Gibernau (Join Contract Pons 40)
15. Héctor Garzo (Tech3 E-Racing)
16. Kenny Foray (Tech3 E-Racing)
17. Matteo Ferrari (Trentino Gresini MotoE)
18. Lorenzo Savadori (Trentino Gresini MotoE)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP, Argentina: Michelin punta su gomme simmetriche

MotoGP, Fabio Quartararo: “Guardo i dati di Vinales, ma Rossi…”

MotoGP, Leitner: “Dall’Igna si crede più intelligente degli altri”