Moto3, Austin: Prove 1, Romano Fenati in testa

Romano Fenati chiude al comando la prima sessione di libere ad Austin. Subito dietro i connazionali Dennis Foggia e Niccolò Antonelli.

12 aprile 2019 - 16:50

Condizioni complesse (in particolare buche, sporco in pista e poco grip) accolgono i piloti Moto3, ma tutto questo non rallenta troppo Romano Fenati, che chiude con un miglior crono di 1:18.536 la prima sessione di prove libere. Ad un decimo c’è Dennis Foggia, mentre Niccolò Antonelli 3° è già ad oltre sette decimi di ritardo.

Da segnalare un gesto carino da parte del rookie Tom Booth-Amos, l’unico pilota del Mondiale con il numero 69. Ottenuto il permesso della famiglia Hayden, ha adottato la grafica del numero di “Kentucky Kid” (foto in alto, credits mcn.com). Nei primi minuti registriamo già una caduta, quella di Canet all’ultima curva: rialzatosi prontamente, il pilota recupera la moto e la spinge fino al box.

I tempi per il momento si mantengono ben lontani dai record del tracciato, ma come detto le condizioni della pista non sono delle migliori. Troviamo però al comando una tripletta tutta tricolore, con Romano Fenati seguito da Dennis Foggia e da Niccolò Antonelli. Quarto Gabriel Rodrigo a precedere Jakub Kornfeil (l’ultimo ad accusare meno di un secondo di ritardo) e Marcos Ramírez. Settimo Andrea Migno davanti a Jaume Masiá, chiudono la top ten John McPhee e Tony Arbolino.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Moto3: Stefano Nepa con Reale Avintia a partire da Assen

Crutchlow concorda con Lorenzo: “Honda adatta solo a Marquez”

MotoGP, Jorge Lorenzo: “Possiamo essere competitivi come a Barcellona”