Moto2, Sachsenring: Penalità per Stefano Manzi

Il pilota Forward Racing è stato sanzionato per una discutibile manovra nel corso delle FP2: verrà arretrato di tre posizioni in griglia.

13 luglio 2018 - 16:13

Arriva una prima penalità nel corso di questo Gran Premio di Germania: Stefano Manzi, pilota Forward Racing, è stato sanzionato per una manovra scorretta nel corso della seconda sessione di prove libere di oggi. Il pilota italiano perderà tre posizioni in griglia di partenza domenica prima della gara.

Commenta

per primo!

Dopo un primo turno odierno chiuso in 21° posizione, Manzi è riuscito a migliorarsi nel corso delle FP2 chiudendo 18° (con una caduta negli ultimi minuti), ma c’è stato un problema: lui ed il connazionale Federico Fuligni sono venuti a contatto alla curva 2 durante un giro veloce e ciò ha provocato la caduta del pilota Tasca Racing.

Una volta analizzato l’accaduto, la manovra è stata classificata come “guida irresponsabile”, un’infrazione al regolamento moderatamente seria che prevede però una sanzione: previsto quindi un arretramento di tre caselle, da aggiungere alla posizione raggiunta dal pilota nel corso delle qualifiche.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Leon Camier: “Honda Superbike, c’è molto da fare”

Honda è tornata sul serio: ecco le CBR di Camier e Kiyonari

Arlington da urlo: Cooper Webb batte in volata Ken Roczen