Moto2 Jorge Navarro ricomincia ad allenarsi

Il pilota Federal Oil Gresini sfrutterà al massimo la pausa invernale per tornare in forma in vista del 2018, sua seconda stagione in Moto2.

4 dicembre 2017 - 16:50

Non è stata una stagione sicuramente facile per Jorge Navarro, alla sua prima annata nella categoria intermedia nel Motomondiale, che però durante la pausa invernale ha la possibilità di ritornare in forma. Per il pilota spagnolo è stata anche l’occasione per sottoporsi ad un intervento di routine, avvenuto la settimana scorsa e che l’ha già visto tornare in palestra per riprendere gli allenamenti.

Commenta

per primo!

Tante cadute ed alcune lesioni hanno sicuramente influenzato il suo rendimento nel 2017, come quella al tendine dell’anulare della mano sinistra durante il GP d’Australia, o la (possibile) frattura allo scafoide della mano destra in occasione del Gran Premio di Valencia, ma come detto, il pilota del team Federal Oil Gresini si è anche sottoposto ad un intervento alla clinica Dexeus, rimuovendo una vite dalla tibia della gamba sinistra infortunata nel 2016.

Gli allenamenti riprenderanno gradualmente, ma Navarro si dichiara già pronto a tornare a competere sulle due ruote a gennaio. Prima però il pilota avrà la possibilità di incontrare i membri del suo fan club con la classica cena di fine stagione, in programma il 9 dicembre a La Pobla de Vallbona, sua città natale. “Sto molto meglio” ha dichiarato Navarro a proposito delle sue condizioni fisiche. “la gamba è già in ottimo stato, il dito sta migliorando e così la mano, anche se più lentamente.”

“In generale mi sento bene e a metà dicembre potrò finalmente iniziare il programma di allenamenti in vista della nuova stagione” ha poi proseguito. “Questa settimana sono tornato in palestra, anche se in maniera graduale e con l’obiettivo di rinforzare spalle e caviglie, senza esagerare. Spero di essere al 100% già ad inizio gennaio, quando inizierò con un po’ di flat-track e supermotard”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP, Suzuki come Honda: reparto corse più indipendente

CIV Moto3: Francesco Prioli con M&M Racing Team

FIM EWC: Cedric Tangre con No Limits Motor Team