Moto2: Augusto Fernández operato con successo

Augusto Fernández è stato operato al braccio sinistro per risolvere la frattura riportata in Argentina. Da vedere se potrà correre ad Austin a metà aprile.

3 aprile 2019 - 8:45

Augusto Fernández è stato operato a Barcellona. Il pilota del team FlexBox HP40 ha così posto rimedio alla frattura al braccio sinistro riportata nel corso del fine settimana in Argentina. L’intervento è stato realizzato dal dottor Xavier Mir al Hospital Universitari Dexeus – Grupo Quirónsalud nel capoluogo catalano.

Il Gran Premio a Termas de Río Hondo si è chiuso nel corso della terza sessione di prove libere. Lo spagnolo è stato protagonista di un violento highside che l’ha lasciato parecchio dolorante. Esami approfonditi hanno evidenziato la frattura scomposta al braccio sinistro: necessario quindi un intervento per fissare la lesione con una placca in titanio.

Operato martedì, Fernández verrà dimesso nella giornata odierna per poi iniziare il processo di riabilitazione. I suoi progressi verranno tenuti costantemente sotto controllo per capire se il pilota spagnolo (al momento chiaramente in dubbio) potrà prendere parte al GP delle Americhe, in programma dal 12 al 14 marzo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Marc Márquez: “Rivali o Lorenzo? Mi motiva solo il titolo”

MotoGP, Jack Miller: “Lorenzo è stupido e fuori controllo”

MotoE, Test Valencia: Giorno 3, Niki Tuuli chiude al comando