Moto2, Argentina: Prove 3, Remy Gardner al top

Remy Gardner chiude le FP3 con il miglior crono assoluto dei due giorni. Subito dietro di lui ci sono Luca Marini e Tom Lüthi.

30 marzo 2019 - 14:44

Terza ed ultima sessione di prove libere chiusa con Remy Gardner al comando della classifica del turno e combinata. Il pilota SAG Racing si è imposto con un 1:42.815 davanti a Luca Marini ed a Tom Lüthi. Accedono direttamente alla Q2 anche Nicolò Bulega, Fabio Di Giannantonio e Lorenzo Baldassarri.

Il miglior crono del venerdì era stato quello di Lüthi, ma non dura a lungo: in pochi minuti Binder si piazza al comando della classifica combinata, seguito poco dopo da Navarro e dallo svizzero. Da segnalare una caduta per Schrötter, che però torna immediatamente in sella, mentre è molto meno fortunato Fernández, protagonista di un violento highside all’ultima curva. Il pilota spagnolo, apparso molto dolorante, viene portato al Centro Medico per controlli: sembra che ci sia purtroppo la frattura di ulna e radio.

In testa alla classifica sul finale c’è Remy Gardner, che domina quindi anche la classifica combinata. Seconda piazza ad appena 10 millesimi per Luca Marini, che precede Tom Lüthi e Jorge Navarro. Quinta e sesta posizione per i rookie Jorge Martín e Nicolò Bulega, seguiti da Alex Marquez e Sam Lowes. Nei 14 anche Fabio Di Giannantonio (12°) e Lorenzo Baldassarri (14°).

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi: “Servono cinque Michele Gadda”

MotoE, Test Valencia: Giorno 1, Hector Garzó il più rapido

Alex Márquez vincitore sfortunato: porte chiuse in MotoGP?