Moto2, Argentina: Lorenzo Baldassarri vince ancora

Dopo il successo in Qatar, Baldassarri concede il bis vincendo anche in Argentina. Sul podio Remy Gardner e Alex Marquez.

31 marzo 2019 - 19:12

Una gara in attesa, poi negli ultimi giri ecco lo spunto vincente e la fuga. Così Lorenzo Baldassarri ha conquistato la seconda vittoria in questo inizio di 2019, una partenza eccezionale per il pilota italiano. Primo podio assoluto per Remy Gardner, secondo davanti ad Alex Marquez.

Durante il giro di ricognizione ecco un importante colpo di scena: Vierge si ferma a bordo pista, vittima di un problema tecnico alla sua KALEX e costretto prematuramente al ritiro. Poco dopo ecco il via: ottimo lo scatto di Lowes, ma un errore alla prima curva gli fa perdere parecchie posizioni. In testa si piazza Schrötter, seguito da Marquez, Gardner e Baldassarri, mentre nel corso della gara registriamo anche le cadute di Manzi, Lüthi (scivolato dopo aver toccato Binder), Lowes, Martín, Roberts.

La lotta per la zona podio sarà inizialmente tra quattro battaglieri piloti: Gardner, Schrötter e Marquez in particolare non si risparmiano quanto a sorpassi, ma ben osservati da Lorenzo Baldassarri. Dietro di loro piano piano risale Binder, al quale si sono agganciati altri piloti. Solo negli ultimi ‘Balda’ attacca, accumulando in pochi giri un margine utile per conquistare la seconda vittoria consecutiva del 2019.

Esulta Remy Gardner, per la prima volta sul podio, ma può farlo anche Alex Marquez, che torna in top 3 dopo un lungo digiuno. Luca Marini (complice un contatto negli ultimi giri con Brad Binder) taglia il traguardo in settima posizione. Applausi ancora una volta per il rookie Enea Bastianini, alla seconda top ten in due gare e ancora miglior esordiente.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Tre jolly per Marc Marquez: telaio, motore e aerodinamica

Completata una giornata di test per Moto2 e Moto3 al Montmeló

MotoE, Test Valencia: Bradley Smith al top nel Giorno 2