Supercross: Stagione finita per Chad Reed

Brutto infortunio per Chad Reed dopo la caduta che ha visto coinvolto anche Justin Brayton nella partenza del Main Event di Seattle

25 marzo 2019 - 20:17

La partenza della gara di Seattle (qui trovate il resoconto) ha visto coinvolti in una brutta caduta Chad Reed, Justin Brayton e Ryan Breece con delle conseguenze fisiche per il pilota della Suzuki e per il vincitore di Daytona 2018. Per la leggenda del Supercross, purtroppo la stagione è da considerarsi finita anche se la sua speranza è quella di ritornare a Las Vegas. Attraverso il proprio account Instagram, Reed ha comunicato di essersi fratturato una scapola, otto costole e di avere un polmone collassato causato dalla tremenda botta dell’incidente.

RITORNERO’

” Sicuramente ritornerò e ringrazio tutti per l’amore che ho ricevuto in questi giorni” ha dichiarato il campione australiano. ” Ho uno scopo ed è quello di correre a Las Vegas, so che sarà quasi impossibile ma ci proverò perchè sono sicuro che sarò un uomo migliore”.

BRAYTON OUT

Justin Brayton in questi giorni si sottoporrà a degli accertamenti per valutare una possibile rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. Lo stesso pilota ha comunicato che rilascerà un comunicato appena saprà qualcosa di più sulle sue condizioni fisiche.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MXGP Lettonia: vince Gajser, ma Cairoli e Herlings sono out!

MXGP Lettonia: Herlings ha vinto con una caviglia rotta!

MXGP Lettonia, Gara 1: Vince Jeffrey Herlings, 3° Tony Cairoli