Supercross 2019: intervista ad AJ Catanzaro

abbiamo incontrato uno dei piloti privati più veloci del Supercross USA

23 dicembre 2018 - 14:00

Abbiamo avuto il piacere di scambiare quattro chiacchere con AJ Catanzaro che parteciperà alla stagione 2019 del Supercross in sella alla nuovissima Kawasaki KX450F. Il 25enne originario della Virginia è stato campione all’età di 15 anni del campionato “ArenaCross” dove si è messo in luce entrando successivamente tra i professionisti.

Catanzaro è il “classico” pilota che corre in forma privata nel Supercross USA non avendo a disposizione fondi e mezzi da team ufficiale. Nonostante questo è tra i migliori “privati” della categoria con 13 punti conquistati nel campionato 2018. Inoltre ha creato una sua “Academy” per allenare negli USA e non solo, i futuri piloti che vogliono intraprendere una carriera nel Supercross o Motocross.

AJ come procede la tua preparazione in vista della nuova stagione e come ti senti fisicamente?

” La preparazione è stata difficile, perché ho seguito anche tutte le attività della mia Academy di motocross e non ho avuto molto tempo per me stesso come in passato. In un certo senso sono a posto, perché questo mi ha anche tolto un po’ di pressione.”

Avrai il numero 330 cosa rappresenta per te?

” Il 330 è stato il mio primo numero da pilota professionista, sono molto contento di tornare alle mie origini!”

La nuova Kawasaki che sensazioni ti ha dato?

” Posso assicurarti che la nuova  KX450F del 2019 è di gran lunga la miglior moto che io abbia guidato!”

Cosa ti aspetti da questa stagione?

” Il mio obiettivo è di entrare costantemente nel Main Event della 450 e quindi di evitare il maggior numero di LCQ ( last change qualifying) possibile!”

Questo campionato vedrà al via tanti piloti veloci, che idea ti sei fatto?

” Questa stagione sarà molto probabilmente la più serrata di sempre, ma questo non cambierà i miei obiettivi. Continuerò a concentrarmi su quello che devo fare e guiderò al massimo delle mie possibilità. Sarà certamente una stagione appassionante da seguire soprattutto per i fans.”

La prima gara del Supercross 2019 è in programma il 5 Gennaio ad Anaheim.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MXGP: clamoroso Jeffrey Herlings già in moto!

MotoGP: Più aerodinamica per Rossi nel 2019

MXGP: Tony Cairoli e Lamborghini insieme in pista