MXGP Tim Gajser: “in Inghilterra voglio divertirmi”

Il team Honda HRC è pronto per il secondo appuntamento stagionale con l'obiettivo di dare continuità alle prestazioni di questo inizio stagione

20 marzo 2019 - 0:01

Dopo il secondo posto ottenuto con Tim Gajser in Argentina nella gara inaugurale del mondiale, Il team Honda HRC è pronto al primo round europeo della stagione nella splendida cornice di Matterley Basin. Il campione del mondo 2016 vuole riconfermarsi al top e puntare a quel successo ottenuto proprio nell’anno del titolo.

VOGLIO DIVERTIRMI

” E’ bello tornare alle gare dopo due settimane di pausa, soprattutto su una pista come quella di Matterley Basin” ha detto lo sloveno. ” Spero di divertirmi e di poter ottenere un buon risultato anche perchè ho lavorato e mi sono preparato tanto in queste settimane”.

Il compagno di squadra di Gajser, Brian Bogers proverà a dare continuità al suo rendimento cercando di non prendere rischi e continuando il suo percorso di recupero dopo un 2018 molto complicato.

MIGLIORO GIORNO DOPO GIORNO

” Dopo l’Argentina ho avuto bisogno di qualche giorno di riposo ma quando ho recuperato sono tornato ad allenarmi. In Olanda il clima è stato piuttosto difficile e non è stato facile trovare la situazione giusta anche se ci siamo allenati in previsione delle gare sulla sabbia. A Matterley Basin punto a fare bene” ha concluso Bogers.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

24h Le Mans: Un finale epico! Vince Kawasaki SRC

MXGP Lombardia: Jeremy Seewer in pista a Mantova

Honda HRC in pista per preparare il National