EMX250 Russia: Stephen Rubini si prende la testa del campionato

In Russia vittoria della Kawasaki di Roan van de Moosdijk davanti a Stephen Rubini, nuovo leader del campionato e Ren Hofer, ottavo Forato

10 giugno 2019 - 5:38

La EMX250 è arrivata a metà stagione con il quarto round sul difficile e terribile tracciato russo di Orlyonok. Una gara che ha visto il successo del bravo pilota olandese in sella alla Kawasaki del team FHRacing Roan van de Moosdijk davanti alla Honda RedMoto Assomotor di Stephen Rubini e la KTM di Ren Hofer.

RUBINI IN ROSSO

Il secondo posto ottenuto  ha permesso a Rubini di strappare la tabella rossa ad Alberto Forato.  Dopo quattro gare il francese  sale in testa al campionato. L’italiano del team Maddii con l’Husqvarna è incappato in un week-end difficile, rimediato in parte nella seconda manche che però non gli ha permesso di andare oltre l’ottavo posto generale. Buona la gara di Giuseppe Tropepe con la  Yamaha del team Ghidinelli chiusa ai piedi del podio con un quarto posto consistente. Nella classifica generale e con quattro gare da disputare ( 8 manche) Stephen Rubini guida con 165 punti davanti a Forato.La sfida tra i  due è entrata nel vivo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MXGP Lettonia: vince Gajser, ma Cairoli e Herlings sono out!

MXGP Lettonia: Herlings ha vinto con una caviglia rotta!

MXGP Lettonia, Gara 1: Vince Jeffrey Herlings, 3° Tony Cairoli