MXGP Lombardia Cairoli: “Dedico la vittoria a tutte le mamme”

Antonio Cairoli è inarrestabile e anche a Mantova ha dimostrato la sua forza andando a vincere autorevolmente nonostante le condizioni meteo difficili

13 maggio 2019 - 10:31

Anche a Mantova (qui resoconto della gara) Antonio Cairoli ha imposto la sua “legge” conquistando la vittoria numero 89 in carriera, e la quarta su cinque gare in questa stagione. Il vantaggio in campionato su Tim Gajser è salito a 40 punti e questo non era assolutamente scontato. Le condizioni meteo avverse potevano mettere in difficoltà Tony, che al contrario di un Gajser “pasticcione” ha saputo capitalizzare al massimo l’occasione che lo sloveno gli aveva servito su un piatto d’argento, allungando in maniera importante in classifica. (Qui la sintesi TV)

PISTA DIFFICILE

“È stato molto bello riprendere a correre il mondiale dopo cinque settimane e farlo in Italia. Nonostante il tempo, ci sono state molte persone oggi qui” ha detto Tony Cairoli. “La gara è andata alla perfezione e sapevamo che la partenza sarebbe stata importante, specialmente su una pista che era così dissestata. Era completamente diversa da quella di ieri e probabilmente anche una delle più difficili sulle quali abbia mai corso. Abbiamo azzeccato le due partenze e, a parte un piccolo errore in gara uno, abbiamo condotto dal primo all’ultimo giro senza sbavature. Sono davvero felice e voglio ringraziare tutto il team per l’ottimo lavoro fatto. È troppo presto per guardare la classifica, il mio obiettivo per ora è stare davanti il più a lungo possibile e cercare di non commettere errori. Speriamo di poter salire di nuovo sul podio la prossima settimana in Portogallo; è importante essere costanti e il mio obiettivo in questa stagione è essere sempre tra i primi tre. Vedremo come va. Voglio dedicare questa vittoria a tutte le mamme, in particolare alla mia che ci ha lasciati otto anni fa ed a mia moglie Jill, che diventerà mamma per la prima volta in autunno”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MXGP Francia Gara 2: Che sfortuna Tony Cairoli, doppio Tim Gajser

MXGP Francia, gara 1: Tim Gajser fa sul serio, Tony Cairoli 2°

Tragedia a Cavallara: Raffaele Mazzola muore, ferito il papà di Andrea Dovizioso