MotoAmerica, Loris Baz

MotoAmerica Superbike: Gagne suona la settima, Baz podio Ducati

Jake Gagne ha fatto il pieno anche sul fantastico The Ridge, nello stato di Washington. Loris Baz firma il terzo podio con Ducati. Cronaca e highlights di gara 2

28 giugno 2021 - 10:00

Jake Gagne e la Yamaha in questo momento non hanno avversari nel MotoAmerica Superbike. Il pilota del Colorado ha fatto il pieno anche anche sul bellissimo The Ridge Motorsport Park, tracciato allestito fra le foreste dello stato di Washington. Dopo aver dominato gara 1 (qui cronaca e highlights) Jake Gagne ha fatto il vuoto anche in gara 2 centrando per distacco una vittoria mai in discussione. L’ex Honda nel mondiale Superbike ha tenuto a bada il compagno di squadra Josh Herrin. Il podio è stato completato da Loris Baz, che ha così regalato una soddisfazione alla Ducati. Per il francese si tratta del terzo podio in quest’avventura Usa.

Gagne in controllo totale

La corsa è stata copia fedele della precedente. Jake Gagne è scattato bene dalla pole, si è infilato davanti nella prima variante e non ha concesso più niente agli avversari. Ha preceduto di cinque secondi Herrin, con l’altra YZF-R1 del team Attack Performance. Loris Baz, molto guardingo al via, ha preso il ritmo dopo un paio di giri infilando prima Mathew Scholtz, quarto al traguardo, e poi Cameron Petersen. Il pilota M4 Ecstar Suzuki ha successivamente dovuto rallentare per un problema tecnico, chiudendo comunque sesto. Davanti a lui Hector Barbera, vecchia conoscenza di GP e Superbike, con la BMW di Scheibe Racing.

La classifica generale 

Dopo quattro round (otto gare) Jake Gagne è ampiamente capoclassifica, con 175 punti. Seguono Scholtz 131, Herrin 123, Petersen 108 e Fong 89. Loris Baz è sesto in campionato con 82 punti all’attivo. Il prossimo round si correrà il 9-11 luglio a Laguna Seca, mitico tracciato californiano, in quella che una volta era la data tradizionale della tappa Usa del mondiale Superbike.

Foto: Instagram

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Mandalika

Superbike: Gran finale, a che punto è il Mandalika Street Circuit?

Superbike, Scott Redding

Superbike, Scott Redding: il salto nel vuoto con BMW

motogp 2021

MotoGP/SBK: cambia il limite d’età per Mondiali e campionati minori