Moto3: ufficiale, Danny Kent torna con Red Bull KTM Ajo

Torna in Moto3 dopo una stagione in Moto2 con Tech 3

31 ottobre 2013 - 9:22

Dopo soltanto una stagione in Moto2 con Tech 3, Danny Kent torna in Moto3. Il pilota britannico, già protagonista e vice-Campione della Red Bull MotoGP Rookies Cup, dopo aver risolto consensualmente il contratto con Tech 3 Racing per la stagione 2014 alla vigilia di Sepang ha trovato l’intesa per tornare nella entry class con il Red Bull KTM Ajo Factory Team, la stessa compagine con la quale ha conquistato lo scorso anno al Twin Ring Motegi e Valencie le due affermazione in carriera nel Motomondiale.

Sono davvero felice di tornare a correre con il team Red Bull KTM Ajo“, afferma Danny Kent. “Sono convinto che questa sia la miglior opportunità possibile per il prosieguo della carriera. E’ una squadra molto professionale che mette i piloti in condizione di puntare alla vittoria ed al titolo di categoria. Sto recuperando in questi giorni dalla frattura alla clavicola rimediata a Motegi per poter esser al pieno della forma fisica per i primi test in programma il prossimo mese di novembre“.

In trattativa anche con Mahindra per tornare in Moto3, Danny Kent è stato fortemente voluto da Aki Ajo per formare un vero “dream team” nella entry class con l’investitura ufficiale KTM Racing. “Siamo entusiasti di riavere con noi Danny per la prossima stagione: abbiamo già lavorato insieme nel 2011 e 2012, con un anno in più di esperienza siamo convinti di poter puntare in alto. Danny adesso ha maturato una buona esperienza ed insieme a Jack (Miller) e Karel (Hanika) forma un fenomenale terzetto di piloti per la nostra squadra“.

Danny Kent completa così la formazione Red Bull KTM Ajo accanto ai già annunciati Jack Miller ed il Campione Europeo Moto3 e Red Bull MotoGP Rookies Cup Karel Hanika, più Zulfahmi Khairuddin destinato a correre con una struttura sempre gestita dall’Ajo Motorsport, ma con main sponsor AirAsia. Già definito il futuro degli attuali piloti KTM Ajo: il capoclassifica di campionato Luis Salom correrà con Pons Racing in Moto2 mentre Arthur Sissis è in trattativa con Mahindra.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi: dedica a Tony Cairoli e Marco Simoncelli

quartararo motogp

MotoGP: Fabio Quartararo, una Yamaha sola contro quattro Ducati

bagnaia miller motogp misano 2021

MotoGP Misano, gli orari TV del 19/09: diretta Sky Sport, DAZN, TV8