Moto3 Sepang Qualifiche Prima pole stagionale per Joan Mir

Il campione del mondo beffa all'ultimo Jorge Martin conquistando la seconda pole in carriera. In prima fila anche John McPhee, Romano Fenati migliore degli italiani.

28 ottobre 2017 - 5:35

Arriva la tanto attesa pole position per il campione del mondo: Joan Mir riesce all’ultimo a stampare un 2:12.078, un tempo da record che gli permette di soffiare la prima casella in griglia a Jorge Martin, mentre completa la prima fila John McPhee. Primo degli italiani è Romano Fenati, risalito all’ultimo in top ten davanti ai connazionali Bastianini, Antonelli e Di Giannantonio.

Dopo pochi minuti Martin, il re delle pole position, è già in testa con un 2:12.457, a soli 7 millesimi dal record di Miller del 2014, determinato a portare a casa la nona prima posizione stagionale in qualifica. La situazione si protrae fino alla bandiera a scacchi, quando arriva la sorpresa: Joan Mir chiude la sua sessione cronometrata con un gran giro e sopravanza il pilota del team di Fausto Gresini, ottenendo la prima pole position nell’anno del suo titolo iridato, la seconda in carriera. Terzo è John McPhee, miglioratosi proprio all’ultimo e capace così di conquistare la prima fila, mentre stampa il quarto tempo Bo Bendsneyder, davanti a Gabriel Rodrigo e Jules Danilo, venuti a contatto nel corso della sessione con la conseguenza della caduta del pilota argentino alla curva 1. Il francese però dovrà scontare una retrocessione di tre caselle in griglia come penalità per guida irresponsabile durante la gara in Australia.

Dietro a lui in qualifica chiude Livio Loi, che ha preceduto un quartetto tutto italiano composto da Romano Fenati, Enea Bastianini, Niccolò Antonelli e Fabio Di Giannantonio. Così gli altri nostri portacolori: Nicolò Bulega è 16°, Andrea Migno è 19° davanti a Manuel Pagliani, Lorenzo Dalla Porta è 23°, Marco Bezzecchi è 26°, mentre Tony Arbolino chiude in 28° posizione.

Moto3™ World Championship 2017
Sepang International Circuit
Classifica Qualifiche

1 36 Joan MIR SPA Leopard Racing Honda 223.2 2’12.078
2 88 Jorge MARTIN SPA Del Conca Gresini Moto3 Honda 225.1 2’12.457 0.379 / 0.379
3 17 John MCPHEE GBR British Talent Team Honda 223.0 2’12.816 0.738 / 0.359
4 64 Bo BENDSNEYDER NED Red Bull KTM Ajo KTM 222.0 2’13.161 1.083 / 0.345
5 19 Gabriel RODRIGO ARG RBA BOE Racing Team KTM 222.7 2’13.165 1.087 / 0.004
6 95 Jules DANILO FRA Marinelli Rivacold Snipers Honda 223.0 2’13.309 1.231 / 0.144
7 11 Livio LOI BEL Leopard Racing Honda 226.3 2’13.311 1.233 / 0.002
8 5 Romano FENATI ITA Marinelli Rivacold Snipers Honda 221.1 2’13.363 1.285 / 0.052
9 33 Enea BASTIANINI ITA Estrella Galicia 0,0 Honda 224.9 2’13.374 1.296 / 0.011
10 23 Niccolò ANTONELLI ITA Red Bull KTM Ajo KTM 225.4 2’13.419 1.341 / 0.045
11 21 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Del Conca Gresini Moto3 Honda 226.8 2’13.440 1.362 / 0.021
12 44 Aron CANET SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 219.4 2’13.571 1.493 / 0.131
13 24 Tatsuki SUZUKI JPN SIC58 Squadra Corse Honda 214.2 2’13.594 1.516 / 0.023
14 71 Ayumu SASAKI JPN SIC Racing Team Honda 225.9 2’13.792 1.714 / 0.198
15 7 Adam NORRODIN MAL SIC Racing Team Honda 223.2 2’13.847 1.769 / 0.055
16 8 Nicolo BULEGA ITA SKY Racing Team VR46 KTM 219.7 2’13.864 1.786 / 0.017
17 42 Marcos RAMIREZ SPA Platinum Bay Real Estate KTM 216.9 2’13.892 1.814 / 0.028
18 58 Juanfran GUEVARA SPA RBA BOE Racing Team KTM 222.7 2’13.982 1.904 / 0.090
19 16 Andrea MIGNO ITA SKY Racing Team VR46 KTM 221.3 2’14.071 1.993 / 0.089
20 96 Manuel PAGLIANI ITA CIP Mahindra 219.0 2’14.181 2.103 / 0.110
21 27 Kaito TOBA JPN Honda Team Asia Honda 217.5 2’14.249 2.171 / 0.068
22 84 Jakub KORNFEIL CZE Peugeot MC Saxoprint Peugeot 216.4 2’14.320 2.242 / 0.071
23 48 Lorenzo DALLA PORTA ITA Aspar Mahindra Moto3 Mahindra 220.2 2’14.623 2.545 / 0.303
24 65 Philipp OETTL GER Südmetall Schedl GP Racing KTM 216.9 2’14.633 2.555 / 0.010
25 40 Darryn BINDER RSA Platinum Bay Real Estate KTM 222.3 2’14.787 2.709 / 0.154
26 12 Marco BEZZECCHI ITA CIP Mahindra 213.6 2’15.181 3.103 / 0.394
27 41 Nakarin ATIRATPHUVAPAT THA Honda Team Asia Honda 215.6 2’15.214 3.136 / 0.033
28 14 Tony ARBOLINO ITA SIC58 Squadra Corse Honda 224.8 2’15.215 3.137 / 0.001
29 9 Kasma Daniel KASMAYUDIN MAL Petronas Sprinta Racing Honda 218.4 2’15.577 3.499 / 0.362
30 4 Patrik PULKKINEN FIN Peugeot MC Saxoprint Peugeot 215.3 2’15.811 3.733 / 0.234
31 6 Maria HERRERA SPA Aspar Mahindra Moto3

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Meregalli: “Non abbiamo niente da perdere, attaccheremo sempre”

MotoGP, Johann Zarco: “Problemi con KTM? Non sono ingegnere”

Dani Pedrosa: “Lorenzo deve prendere più confidenza con la moto”