Moto3 Sepang Qualifiche: Malesia in festa con Khairuddin

Pole per "Fahmi", Cortese 3°, indietro gli italiani

20 ottobre 2012 - 3:51

In Malesia oggi è festa nazionale. Zulfahmi Khairuddin, dal 2010 presenza fissa della “entry class” del Motomondiale tra 125 GP e Moto3 dopo una breve comparsata proprio a Sepang nel 2009, si è aggiudicato la prima pole position in carriera nella serie iridata, autore di un sensazionale 2’13″885 in sella ad una delle cinque KTM M32 dello schieramento di partenza preparate dall’Ajo Motorsport. Patrocinato da AirAsia e proprio dal Sepang International Circuit, riconfermatissimo in squadra per il 2013 con l’investitura di pilota ufficiale KTM, “Fahmi” nel giorno del suo 21esimo compleanno si regala un risultato senza precedenti nella storia del movimento motociclistico malese, in continua espansione grazie all’apporto di un pool di sponsor locali ed un campionato (il Malaysian SuperSeries che si disputa esclusivamente a Sepang, ma anche la SuperSports 600cc asiatica) in continua ascesa.

Con il buon Khairuddin, portato nel mondiale grazie ai buoni uffici di Dorna nel 2010 con il World Wide Race passando lo scorso anno all’Ajo Motorsport, in pole e per la terza volta in questa stagione in prima fila, domani si prospetta una giornata da ricordare per le due ruote in Malesia con attesi 70.000 spettatori (questi i numeri “ufficiosi” della prevendita dichiarati dagli organizzatori) pronti a spingere nelle monumentali tribune tra i due rettilinei “Penang” e “Kuala Lumpur” l’idolo di casa.

Un risultato, se vogliamo, sorprendente con Khairuddin che apre una prima fila completamente “Powered by KTM”: 2° si è qualificato Jonas Folger con la KALEX-KTM del team Aspar, 3° Sandro Cortese sempre più vicino alla conquista del titolo mondiale che potrebbe arrivare già domani complice l’assenza di Maverick Vinales e Luis Salom 5° nelle ufficiali, ma costretto a scattare dalla 10° posizione in griglia per la penalizzazione inflittagli dalla direzione gara per il botto provocato domenica scorsa a Motegi ai danni di Folger.

Scatteranno così dalla seconda fila nell’ordine tre piloti motorizzati Honda GEO Technology come Louis Rossi (FTR Honda del Racing Team Germany, 4°), Miguel Oliveira (Suter Honda MMX3 del MOnlau Competicion, 5°) ed Efren Vazquez (FTR Honda del Team LaGlisse, 6°) con a seguire un positivo Brad Binder (8° con la KALEX-KTM del RW Racing GP nonostante i problemi al motore della mattinata con un turno di prove praticamente perso), il campione CEV 125 in carica Alex Rins, Adrian Martin ed il poleman e vincitore di Motegi Danny Kent.

Gli italiani? Il migliore dei nostri è Niccolò Antonelli, dodicesimo proprio a precedere Alessandro Tonucci con Romano Fenati 17esimo subito scivolato nei primissimi minuti alla curva 9 (il tornantino in salita “Berjaya Tioman”), imitato nel finale dal portacolori Mahindra Danny Webb. Chiudono il gruppo invece Armando Pontone (29° con l’unica Ioda TR002 presente complice l’assenza per infortunio di Luigi Morciano) e Riccardo Moretti (31° con la seconda Mahindra MGP-3O ufficiale), nonostante una piccola frattura al piede sinistro si è qualificato in 16esima posizione Niklas Ajo, figlio di quel Aki che domani da team manager potrebbe festeggiare il terzo titolo mondiale con Sandro Cortese, possibilmente portando in trionfo anche un Zulfahmi Khairuddin pilota del giorno senza discussioni al riguardo.

Moto3 World Championship 2012
Sepang International Circuit, Classifica Qualifiche

01- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia SIC Ajo – KTM M32 – 2’13.885
02- Jonas Folger – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 0.266
03- Sandro Cortese – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 0.714
04- Louis Rossi – Racing Team Germany – FTR Honda M312 – + 0.796
05- Luis Salom – RW Racing GP – KALEX KTM – + 0.932*
06- Miguel Oliveira – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 1.431
07- Efren Vazquez – JHK T-Shirt LaGlisse – FTR Honda M312 – + 1.481
08- Brad Binder – RW Racing GP – KALEX KTM – + 1.584
09- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 1.929
10- Adrian Martin – JHK T-Shirt LaGlisse – FTR Honda M312 – + 1.973
11- Danny Kent – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 2.012
12- Niccolò Antonelli – San Carlo Gresini Moto3 – FTR Honda M312 – + 2.028
13- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 2.030
14- Jakub Kornfeil – Redox Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 2.202
15- Alberto Moncayo – Andalucia JHK LaGlisse – FTR Honda M312 – + 2.223
16- Niklas Ajo – TT Motion Events Racing – KTM M32 – + 2.257
17- Romano Fenati – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 2.344
18- Isaac Vinales – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 2.509
19- Jack Miller – Caretta Technology – Honda NSF250R – + 2.519
20- Alan Techer – Technomag CIP TSR – TSR3 Honda – + 2.748
21- Arthur Sissis – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 2.765
22- Toni Finsterbusch – Racing Team Germany – Honda NSF250R – + 2.943
23- Josep Rodriguez – MOTO FGR – MOTO FGR 3 Honda – + 2.992
24- Alex Marquez – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 3.094
25- Danny Webb – Mahindra Racing – Mahindra MGP-3O – + 3.660
26- John McPhee – Caretta Technology – KRP M3-01 Honda – + 3.673
27- Giulian Pedone – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 3.847
28- Kenta Fujii – Technomag CIP TSR – TSR3 Honda – + 4.041
29- Armando Pontone – Ioda Team Italia – Ioda TR002 – + 4.932
30- Luca Amato – MAPFRE Aspar Team Moto3 – KALEX KTM – + 5.090
31- Riccardo Moretti – Mahindra Racing – Mahindra MGP-3O – + 8.075

* Luis Salom penalizzato di 5 posizioni, prenderà il via dalla 10° casella

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Andrea Dovizioso, Marc Marquez e Valentino Rossi

MotoGP, Rossi-Marquez-Lorenzo: tre interrogativi per Jerez

kevin zannoni civ mugello

Kevin Zannoni: titolo tricolore nel mirino, poi Mondiale Moto3?

motogp cota

MotoGP: Gran Premio delle Americhe ufficialmente annullato