Moto3: Racing Team Germany sceglie FTR Honda (con MZ)

Collaborazione con MZ per Rossi e Finsterbusch

30 gennaio 2012 - 3:53

Perso Sandro Cortese passato al team ufficiale Red Bull KTM Ajo Motorsport, per RTG, acronimo di “Racing Team Germany“, il 2012 presenta una nuova formazione di piloti al via della neonata classe Moto3. La squadra di Dirk Heidolf, ex-pilota del mondiale 250cc, ha deciso di puntare su Louis Rossi, tra le rivelazioni del 2011 con una Aprilia preparata dal Team Matteoni, e Toni Finsterbusch, vice-campione IDM 125 in carica con già 3 wild card all’attivo nella serie iridata.

RTG ha scelto la ciclistica FTR Moto M312 su base Honda per dare l’assalto alla prima edizione del mondiale Moto3, siglando oltretutto una partnership “sportiva” con MZ al seguito di Toni Finsterbusch.

Per noi il 2011 è stato un anno positivo“, afferma Dirk Heidolf, “ma adesso siamo determinati a far bene nel mondiale Moto3. Grazie alla partnership con MZ siamo senza dubbio più forti rispetto al recente passato: insiema contiamo di ottenere i risultati che la squadra si merita. Le nostre moto mostreranno una grafica su base tricolore nero-rosso-oro: noi seguiremo direttamente Louis Rossi, mentre Toni Finsterbusch riceverà il sostegno di MZ. Grazie a FTR, Honda e Ohlins possiamo contare su un pacchetto vincente per raggiungere i nostri obiettivi.

Louis Rossi sarà dunque pilota 100 % Racing Team Germany, mentre Toni Finsterbusch difenderà i colori MZ, seppur schierato sotto le insegne RTG. Primo test per la formazione “Made in Deutschland” dall’8 al 10 febbraio prossimi all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Alex Marquez e Johann Zarco

MotoGP, Alex Marquez: “Johann Zarco non è stato intelligente”

nakagami motogp

MotoGP: Nakagami, dalla pole storica al deludente finale nella ghiaia

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso alza bandiera bianca: “Non puoi combattere”