Moto3: pubblicati i prezzi di listino dei motori KTM e Honda

Differenze di prezzo, ma compresi nel tetto di 12.000 euro

12 marzo 2012 - 3:18

Come impone il regolamento, i costruttori impegnati nel mondiale Moto3 dovranno presentare entro e non oltre le prossime settimane presso le competenti sedi della Federazione Motociclistica Internazionale (FIM) una lista dettagliata di tutti i prezzi di listino dei motori in commercio per squadre e piloti interessati.

Honda e KTM, rappresentate nel mondiale rispettivamente da 18 e 9 piloti ciascuna (comprensivi dei progetti “motorizzati” Honda come FTR, Suter, MOTO FGR, MZ e le 4 KALEX-KTM al via), hanno già fornito ai delegati FIM tutta la documentazione necessaria, consultabile per tutti su una specifica sezione del sito web della Federazione Motociclistica Internazionale.

Nei vari file a disposizione si notano differenze di costi non di poco conto tra i progetti KTM M32 e Honda MR03GP (sigla del propulsore che equipaggia la Honda NSF250R, ma anche le Moto3 di Suter, FTR, MOTO FGR ed MZ), pur rientrando nel tetto massimo imposto dal regolamento di 12.000 euro per ciascun motore.

Ricambi e altre parti escluse, complessivamente la KTM M32 risulta la più “costosa”, anche se su certi punti (vedi testa del cilindro: 1.219 euro per la KTM, 3.713 per il motore HRC by GEO) la Honda non scherza affatto…

Tutta la documentazione sul sito FIM

Prezzi del motore KTM M32

Prezzi del motore Honda MR03GP

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike: Eugene Laverty salta anche Misano

MotoGP, Maverick Vinales e il ‘mistero’ Morbidelli-Quartararo

Tommy Bridewell leader del BSB: no Misano WSBK, sì a Suzuka