Moto3: Niccolò Antonelli proverà a correre in Malesia

Infortunatosi a Motegi, Niccolò Antonelli vuole tentare il rientro in anticipo sui tempi: il pilota italiano è in viaggio verso la Malesia.

31 ottobre 2018 - 8:52

Niccolò Antonelli cercherà di essere in pista al Sepang International Circuit: infortunatosi in seguito ad un incidente con Vicente Pérez durante la gara a Motegi, il pilota SIC58 Squadra Corse era stato costretto a tornare a casa, dando per conclusa la tripletta asiatica. Ma “Nicco” non vuole rimanere lontano dalle corse troppo a lungo e vuole provarci già in Malesia, in anticipo sui tempi, anche se dovrà attendere l’ok dei medici. A Sepang c’è anche Yari Montella, suo sostituto in Australia e, se servisse, anche in questa occasione.

Lo stesso pilota ha reso nota la sua intenzione con un breve post sui suoi canali social: “Il piede e la schiena migliorano giorno dopo giorno, ma mi mancano troppo sia la moto che la squadra. Per queste ragioni non posso rimanere a casa più a lungo. In Malesia ci proverò!” Se dovesse ricevere l’ok, non sarà un appuntamento facile: Antonelli aveva infatti riportato la frattura di una vertebra ed una piccola lesione al piede sinistro in seguito ad un violento highside in gara in Giappone, dopo essere stato colpito da Pérez.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Dietro di noi case importanti”

Jorge Lorenzo pilota Honda

MotoGP, Jorge Lorenzo scommette sulla RC213V 2020

Michelin MotoGP

MotoGP, Valencia: Michelin prepara le gomme asimmetriche