Moto3: mondiale e CIV nel 2013 di Mahindra Racing

Riconfermato il doppio programma per Mahindra

22 gennaio 2013 - 2:30

Un 2013 di grandi cambiamenti per il progetto di Mahindra nella classe Moto3. Il passaggio da Engines Engineering a Suter Racing Technology (con conseguente trasferimento dalla base operativa da Bologna a Zurigo), una nuova coppia di piloti (Efren Vazquez e Miguel Oliveira), ma con la riconferma del “doppio-programma” tra mondiale e CIV.

Per il secondo anno consecutivo Mahindra Racing ha infatti deciso di ripresentarsi al via del Campionato Italiano Velocità, questa volta nella classe Moto3 con due moto affidate a giovane promesse del vivaio tricolore: Michael Ruben Rinaldi (già pilota del Team Italia Gabrielli nel CIV con tre presenze nel mondiale all’attivo) e Andrea Locatelli.

I due piloti punteranno senza mezzi termini al titolo italiano Moto3, cercando di ripetere i risultati conseguiti da Mahindra Racing nel CIV 125 GP 2012 con 6 vittorie su 7 gare conseguite da Riccardo Moretti e Miroslav Popov comprensivi dalla conquista dell’alloro costruttori.

Oltre all’impegno in pista, il colosso indiano sarà “auto ufficiale” del CIV 2013 con il Mahindra XUV500.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

bagnaia motogp

MotoGP, Pecco Bagnaia: “Sappiamo cosa fare per essere veloci”

MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi verso l’addio: pronto per il WEC sognando Ferrari

motogp sachsenring

MotoGP al Sachsenring, tutti gli orari TV: diretta Sky Sport, DAZN e TV8