Moto3 Ayumu Sasaki sostituirà Enea Bastianini a Sepang

Il Campione della Red Bull MotoGP Rookies Cup Ayumu Sasaki sostituirà l'infortunato Enea Bastianini al GP di Malesia della Moto3.

27 ottobre 2016 - 8:05

Complice la frattura alla vertebra T9 (situata all’altezza del torace) e ad una costola, Enea Bastianini sarà costretto a non correre questo fine settimana a Sepang. Una brutta tegola per il pilota riminese, a caccia del secondo posto nella classifica di campionato, e per tutto il team Gresini che ha deciso di sostituire ‘Bestia’ per il fine settimana malese del calendario iridato.

Al posto di Bastianini salirà in sella alla Honda NSF250RW il pupillo HRC Ayumu Sasaki, Campione 2016 della Red Bull MotoGP Rookies Cup (ed ancor prima della Asia Talent Cup 2015), annunciato in data odierna come pilota del Sepang International Circuit Racing Team per il Mondiale Moto3 2017, sempre chiaramente con la benedizione HRC.

Per il sedicenne pilota giapponese si tratterà dell’esordio nel Motomondiale, su di un tracciato conosciuto (ci ha già corso nella Asia Talent Cup biennio 2014-2015), con il solo obiettivo di maturare esperienza per il futuro.

Va detto che Sasaki debuttò nel CEV Moto3 2015 con i colori dell’Asia Talent Team di Alberto Puig conquistando subito il podio a Valencia, riuscendo a ripetersi pochi mesi più tardi a Barcellona.

Red Bull Rookies Cup Aragon Gara 2 Ayumu Sasaki Campione 2016

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi ad Aragon

Valentino Rossi boccia Tsuji: “Il cambio migliorerà lo sviluppo della moto”

Jorge Lorenzo

MotoGP: Jorge Lorenzo-Honda è un calvario, ma chi molla paga

Marc Marquez ad Aragon

MotoGP, Marc Marquez: “La caduta? Un rischio che dovevo prendere”