Moto3 Assen Prove Libere 3: Kent al comando, Antonelli 4°

Vinale ssi conferma in seconda posizione assoluta

29 giugno 2012 - 6:07

Scongiurata per il momento la minaccia pioggia, i giovani talenti under-28 del mondiale Moto3 sono scesi in pista nella primissima mattinata di venerdì 29 giugno per la conclusiva sessione di prove libere al TT Circuit Van Drenthe di Assen con il talentuoso pilota britannico Danny Kent, portacolori ufficiale del Red Bull KTM Ajo Factory Team, autore proprio allo scadere del best-time della sessione in 1’44″358, sufficiente per lasciare a 81 millesimi il capo-classifica di campionato Maverick Vinales, il più veloce nella giornata di ieri, costantemente nelle posizioni di vertice della entry class del Motomondiale. Kent, vincitore (e successivamente squalificato per un sorpasso in regime di bandiere gialle) di Gara 2 della Red Bull MotoGP Rookies Cup proprio ad Assen nel 2010, conferma lo straordinario feeling con il TT Circuit portando la propria KTM M32 ufficiale al comando, seguito a breve distanza anche dal campione CEV 125 in carica Alex Rins, terzo con la Suter Honda MMX3 del Monlau Competicion nonostante la frattura di due dita rimediata a Silverstone.

Nessun problema per un altro pilota dai trascorsi nella Rookies Cup e CEV come Niccolò Antonelli, quarto assoluto con un buon giro in sella alla FTR Honda vestita San Carlo del team Gresini, miglior italiano in classifica contenendo lo svantaggio a 6/10 dalla vetta. Alle spalle del Campione italiano 125 GP in carica figurano nell’ordine Alberto Moncayo (KALEX-KTM di Aspar), Jakub Kornfeil (FTR Honda di CBC Corse) e Niklas Ajo (KTM M32 gestita dal TT Motion Events Racing), ben figura anche Arthur Sissis che porta un’altra KTM M32 del team interno Red Bull Ajo in 8° posizione a scapito del proprio capo-squadra Sandro Cortese, soltanto tredicesimo e non al meglio dopo la brutta caduta di ieri.

Per quanto concerne gli altri italiani in classifica, Romano Fenati si attesta in 11° posizione a meno di 1″ dal best-time di Kent, risale Simone Grotzkyj Giorgi (16° con la Suter Honda MMX3 del World Wide Race), chiude 22° Alessandro Tonucci (FTR Honda del Team Italia FMI), 30° Luigi Morciano che sconta i “problemi” (è un eufemismo) della Ioda che hanno imposto uno stop forzato di Jonas Folger, fermo al muretto box perchè manca materialmente il motore per scender in pista.

In Iodaracing Project cercheranno di trovare una soluzione da qui alle qualifiche ufficiali in programma a partire dalle 13:00, con la minaccia-pioggia tutt’altro che scongiurata.

Moto3 World Championship 2012
Assen, Classifica Prove Libere 3

01- Danny Kent – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – 1’44.358
02- Maverick Vinales – Blusens Avintia – FTR Honda M312 – + 0.081
03- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 0.637
04- Niccolò Antonelli – San Carlo Gresini Moto3 – FTR Honda M312 – + 0.671
05- Alberto Moncayo – BANKIA Aspar Team – KALEX KTM – + 0.719
06- Jakub Kornfeil – Redox Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 0.854
07- Niklas Ajo – TT Motion Events Racing – KTM M32 – + 0.874
08- Arthur Sissis – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 0.880
09- Miguel Oliveira – Team Estrella Galicia 0,0 – Suter Honda MMX3 – + 0.913
10- Louis Rossi – Racing Team Germany – FTR Honda M312 – + 0.935
11- Romano Fenati – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 0.957
12- Hector Faubel – BANKIA Aspar Team – KALEX KTM – + 1.024
13- Sandro Cortese – Red Bull KTM Ajo Factory Team – KTM M32 – + 1.210
14- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia SIC Ajo – KTM M32 – + 1.218
15- Alexis Masbou – Caretta Technology – Honda NSF250R – + 1.275
16- Simone Grotzkyj Giorgi – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 1.573
17- Danny Webb – Mahindra Racing – Mahindra MGP-3O – + 1.676
18- Luis Salom – RW Racing GP – KALEX KTM – + 1.781
19- Alan Techer – Technomag CIP TSR – TSR3 Honda – + 1.800
20- Toni Finsterbusch – Cresto Guide MZ Racing – Honda NSF250R – + 1.852
21- Jack Miller – Caretta Technology – Honda NSF250R – + 1.857
22- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – FTR Honda M312 – + 1.863
23- Isaac Vinales – Ongetta Centro Seta – FTR Honda M312 – + 1.871
24- Marcel Schrotter – Mahindra Racing – Mahindra MGP-3O – + 1.916
25- Julian Miralles – MIR Racing – MIR Racing Moto3 – + 1.968
26- Jasper Iwema – MOTO FGR – MOTO FGR 3 Honda – + 2.032
27- Brad Binder – RW Racing GP – KALEX KTM – + 2.090
28- Bryan Schouten – Dutch Racing Team – Honda NSF250R – + 2.178
29- Adrian Martin – JHK T-Shirt LaGlisse – FTR Honda M312 – + 2.183
30- Luigi Morciano – Ioda Team Italia – Ioda TR002 – + 2.472
31- Ivan Moreno – Andalucia JHK LaGlisse – FTR Honda M312 – + 2.722
32- Giulian Pedone – Ambrogio NEXT Racing – Suter Honda MMX3 – + 2.937
33- Kenta Fujii – Technomag CIP TSR – TSR3 Honda – + 3.299
34- Efren Vazquez – JHK T-Shirt LaGlisse – FTR Honda M312 – + 5.016

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

johann zarco

MotoGP: Johann Zarco-Ducati, trattative ancora in corso?

Jorge Lorenzo

MotoGP, Jorge Lorenzo in Indonesia per riscoprire la libertà

Valentino Rossi a Valencia

Valentino Rossi: “Test invernali per capire come lavorare con il gruppo”