Moto3 Aragon Gara: Romano Fenati torna alla vittoria

Batte in volata Marquez, Miller fuori dopo un contatto

28 settembre 2014 - 8:22

In una corsa ad eliminazione caratterizzata da numerosi colpi di scena, Romano Fenati torna alla vittoria. Dopo una serie di gare difficili, l’ascolano al MotorLand Aragón di Alcañiz sale per la quarta volta sul gradino più alto del podio in questa stagione dopo le precedenti affermazioni conseguite a Termas de Rio Hondo, Jerez e Mugello e, complice la disavventura occorsa all’ex capoclassifica di campionato Jack Miller, rilancia in parte le proprie ambizioni iridate ritrovandosi ora a 41 punti dal nuovo leader Alex Marquez.

Scattato dalla quinta fila dello schieramento di partenza, con la propria KTM ‘FennyFive’ a 9 giri dal termine si è agganciato al gruppo in lizza per la vittoria sferrando, pochi istanti più tardi, l’attacco per la leadeship. Da quel momento in avanti Fenati ha ingaggiato un bel duello con Alex Marquez, rimediato ad un errore al penultimo giro transitando successivamente sul traguardo con 57/1000 di vantaggio sullo stesso pilota Honda Monlau. Per Fenati una prestazione strepitosa (e, per certi versi, inattesa), per Alex Marquez un secondo posto davanti a Danny Kent (dopo Brno nuovamente terzo con la Husqvarna) che vale ora la leadership in campionato con 11 lunghezze di vantaggio su Jack Miller con il quale, a tre giri dal termine, è giunto al contatto al curvone che immette sul rettifilo dei box.

Dopo questo (leggero) contatto ‘Jackass’ è finito a terra, è risalito in sella e dopo un’interminabile sosta ai box (persi tre giri) per risistemare la sua KTM ha concluso 27° e costretto ora a recuperare terreno in classifiica. Sono 18 invece i punti da recuperare per Alex Rins, quarto dopo un errore, seguito da Jakub Kornfeil (5° e a tratti in corsa per la vittoria) ed Enea Bastianini, sesto nonostante un’escursione fuori pista. Per quanto concerne gli altri nostri portabandiera, 9° è Niccolò Antonelli, 18° Andrea Locatelli, 24° Francesco Bagnaia, fuori gioco Matteo Ferrari, Alessandro Tonucci e Andrea Migno.

Moto3™ World Championship 2014
MotorLand Aragón, Classifica Gara

01- Romano Fenati – Sky Racing Team VR46 – 20 giri in 40’52.209
02- Alex Marquez – Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 0.057
03- Danny Kent – Red Bull Husqvarna Ajo – Husqvarna FR 250 GP – + 0.283
04- Alex Rins – Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 11.631
05- Jakub Kornfeil – Calvo Team – KTM RC 250 GP – + 18.382
06- Enea Bastianini – Junior Team GO&FUN Moto3 – KTM RC 250 GP – + 19.259
07- Miguel Oliveira – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 23.706
08- Brad Binder – Ambrogio Racing – Mahindra MGP3O – + 24.773
09- Niccolò Antonelli – Junior Team GO&FUN Moto3 – KTM RC 250 GP – + 37.023
10- Alexis Masbou – Ongetta Rivacold – Honda NSF250RW – + 39.044
11- Hiroki Ono – Honda Team Asia – TSR3 Honda – + 39.584
12- Isaac Vinales – Calvo Team – KTM RC 250 GP – + 1’02.015
13- Efren Vazquez – SaxoPrint RTG – Honda NSF250RW – + 1’02.061
14- Jules Danilo – Ambrogio Racing – Mahindra MGP3O – + 1’02.238
15- Zulfahmi Khairuddin – Ongetta AirAsia – Honda NSF250RW – + 1’05.268
16- Jasper Iwema – CIP Moto – Mahindra MGP3O – + 1’05.282
17- Eric Granado – Calvo Team – KTM RC 250 GP – + 1’06.486
18- Andrea Locatelli – San Carlo Team Italia – Mahindra MGP3O – + 1’12.074
19- Hafiq Azmi – SIC Ajo – KTM RC 250 GP – + 1’21.830
20- Gabriel Rodrigo – RBA Racing Team – KTM RC 250 GP – + 1’25.126
21- Gabriel Ramos – Kiefer Racing – KALEX KTM – + 1’25.242
22- Ana Carrasco – RW Racing GP – KALEX KTM – + 1’35.044
23- Karel Hanika – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 1’37.368
24- Francesco Bagnaia – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – a 1 giro
25- Niklas Ajo – Avant Tecno Husqvarna Ajo – Husqvarna FR 250 GP – a 1 giro
26- Luca Grünwald – Kiefer Racing – KALEX KTM – a 2 giri
27- Jack Miller – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – a 3 giri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Marc Marquez, warm up, #SanMarinoGP

MotoGP Misano: Marc Marquez si prende il warm up

Rossi vs Marquez, Misano

MotoGP Misano: Rossi vs Marquez, i commissari chiudono un occhio

Misano World Circuit

MotoGP, Misano: Gli orari TV (MotoE compresa), diretta Sky Sport e TV8