Moto2 Valencia Prove Libere 3: Tito Rabat si porta in testa

1-2 delle KALEX Marc VDS con Mika Kallio secondo

8 novembre 2014 - 10:05

Sul Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo è andata in scena la terza e ultima sessione di prove libere utile per i protagonisti della Moto2. Dopo due turni dominati della Caterham di Johann Zarco, nella FP3 della mattina a salire in cattedra è stato il team Marc VDS, tornato in cima alla lista dei tempi con il neo Campione del Mondo Tito Rabat. Con il crono di 1’35”156 lo spagnolo non solo precede il compagno di squadra Mika Kallio di poco meno di 2/10 ma si candida al ruolo di favorito nella lotta all’ultima pole position stagionale. Il binomio Kalex-Marc VDS ha fatto meglio della Chaterham Suter del francese Johann Zarco, autentico mattatore del day1. Il pilota di Cannes non è riuscito a migliorare il crono fatto registrare ieri e deve guardarsi le spalle da un sempre positivo Tom Luthi, primo pilota in sella ad una Suter.

Lo svizzero accumula un distacco di 3/10 dal Campione del Mondo 2014 e precede Sandro Cortese ed il prossimo pilota della Suzuki MotoGP Maverick Vinales, 6° a 657 millesimi dalla vetta. Nonostante una innocua scivolata alla curva 4, Franco Morbidelli è il migliore dei nostri rappresentanti, ottavo con la KALEX Italtrans a soli 7/10 da Rabat, mentre alle sue spalle troviamo un positivo Lorenzo Baldassarri, 9° in questa sua ultima gara con la Suter MMX2 del team Gresini ed autore del classico “colpo di reni” sotto la bandiera a scacchi.

Ai margini della virtuale zona punti si trova Mattia Pasini, 19°, in sella alla Kalex dell’NGM Foward, più attardato invece Roberto Rolfo, 33° con la Suter del Tasca Racing. Diverse le scivolate ma tutte prive di conseguenze: oltre al già citato Morbidelli, sono finiti a terra anche Ratthapark Wilairot alla curva 11 mentre Axel Pons e Jordi Torres sono scivolati alla curva 6.

Moto2™ World Championship 2014
Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo, Classifica Prove Libere 3

01- Tito Rabat – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – 1’35.156
02- Mika Kallio – Marc VDS Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.193
03- Johann Zarco – AirAsia Caterham – Caterham Suter MMX2 – + 0.243
04- Thomas Luthi – Interwetten Sitag – Suter MMX2 – + 0.299
05- Sandro Cortese – Dynavolt Intact GP – KALEX Moto2 – + 0.513
06- Maverick Vinales – Paginas Amarillas HP 40 – KALEX Moto2 – + 0.657
07- Jonas Folger – AGR Team – KALEX Moto2 – + 0.678
08- Franco Morbidelli – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.701
09- Lorenzo Baldassarri – Gresini Moto2 – Suter MMX2 – + 0.749
10- Jordi Torres – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMX2 – + 0.768
11- Dominique Aegerter – Technomag carXpert – Suter MMX2 – + 0.813
12- Sam Lowes – Team Speed Up – Speed Up SF14 – + 0.814
13- Julian Simon – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.845
14- Luis Salom – Paginas Amarillas HP 40 – KALEX Moto2 – + 0.972
15- Axel Pons – AGR Team – KALEX Moto2 – + 0.976
16- Randy Krummenacher – Octo Iodaracing Team – Suter MMX2 – + 1.014
17- Xavier Simeon – Federal Oil Gresini Moto2 – Suter MMX2 – + 1.065
18- Takaaki Nakagami – IDEMITSU Honda Team Asia – KALEX Moto2 – + 1.104
19- Mattia Pasini – NGM Forward Racing – KALEX Moto2 – + 1.145
20- Anthony West – QMMF Racing Team – Speed Up SF14 – + 1.170
21- Lucas Mahias – Promoto Sport – TransFIORmers Moto2 – + 1.188
22- Ricky Cardus – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.209
23- Louis Rossi – SAG Team – KALEX Moto2 – + 1.209
24- Marcel Schrotter – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.218
25- Hafizh Syahrin – Petronas Raceline Malaysia – KALEX Moto2 – + 1.283
26- Ratthapark Wilairot – AirAsia Caterham – Caterham Suter MMX2 – + 1.293
27- Nico Terol – MAPFRE Aspar Team Moto2 – Suter MMX2 – + 1.371
28- Florian Marino – NGM Forward Racing – KALEX Moto2 – + 1.445
29- Robin Mulhauser – Technomag carXpert – Suter MMX2 – + 1.474
30- Roman Ramos – QMMF Racing Team – Speed Up SF14 – + 1.506
31- Gino Rea – AGT Rea Racing – Suter MMX2 – + 1.590
32- Azlan Shah Kamaruzaman – IDEMITSU Honda Team Asia – KALEX Moto2 – + 2.106
33- Roberto Rolfo – Tasca Racing Moto2 – Suter MMX2 – + 2.160
34- Thitipong Warokorn – A.P. Honda PTT The Pizza SAG – KALEX Moto2 – + 2.364
35- Tetsuta Nagashima – Teluru Team JiR Webike – NTS NH6 – + 3.531

Christian Tarragoni

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi ad Abu Dhabi

Valentino Rossi sul podio della 12 Ore del Golfo: 1° nella categoria Pro Am

Valentino Rossi 6° nella prima manche della 12 Ore del Golfo

MotoGP, Fabio Quartararo

MotoGP, Fabio Quartararo: “Ho dimostrato di meritare la Yamaha”