Moto2: ultim’ora, divorzio tra Mattia Pasini ed il JiR

Il team JiR Moto2 deve ancora annunciare il sostituto

1 luglio 2010 - 11:22

Della notizia se ne parlava da tempo, ma soltanto negli ultimi giorni i vari “rumors” hanno preso consistenza. Il team JiR (Japan Italy Racing) ha concluso il rapporto di collaborazione con Mattia Pasini alla vigilia di Barcellona, con la sua MotoBI/TSR attualmente libera. Il comunicato stampa della squadra chiarisce, in poche righe, la decisione presa.

A partire dal GP di Catalunya si interrompe il rapporto di collaborazione tra JiR e Mattia Pasini. JiR comunque prosegue comunque nel proprio progetto sportivo ed in queste ore sta verificando sul mercato la disponibilità di un pilota motivato e pronto a disputare il GP catalano“.

Si è parlato a lungo di Yusuke Teshima, tester della TSR 6 Moto2 e campione ST600 (Supersport giapponese) in carica, ma Gianluca Montiron sta vagliando altre candidature per dar vita ad un progetto a medio termine.

Mattia Pasini quest’anno come miglior risultato ha ottenuto il sesto posto a Losail, a cui seguirono quattro ritiri consecutivi ed il 14° posto di Assen.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP, Gigi Dall’Igna: “Siamo sereni, la Corte d’Appello ci darà ragione”

BSB Test Portimao: O’Halloran precede Redding e Forés

Ducati non si ferma: Bautista e Davies doppio test ad Aragon