Moto2: tre wild card per il GP del Giappone a Motegi

Moriwaki e TSR ufficiali, debutta anche la RBB

28 settembre 2010 - 2:52

Il massimo consentito dal regolamento è di due wild card, ma per il Gran Premio di Motegi è stato deciso di fare un’eccezione per non scontentare nessuno, visto e considerato che hanno presentato la richiesta di iscrizioni tre factory “ufficiali”.

La prima nell’elenco è la TSR, che in Moto2 realizza i telai del team JiR. In sella con la TSR 6 #11 ci sarà Yusuke Teshima, già al via del mondiale come sostituto di Mattia Pasini da Barcellona a Indianapolis prima di lasciar il posto ad Alex De Angelis. Teshima a Motegi correrà con i colori F.C.C. TSR.

Presenza ufficiale anche per la Moriwaki, con lo stesso Shogo Moriwaki ai comandi della MD600 #83 da lui stesso sviluppata nel corso del 2009.

Debutto “mondiale” invece per la RBB, progetto dell’ambizioso Burning Blood Racing Team, squadra al via di ST600 e J-GP2 in Giappone con Koki Takahashi in sella. La sua moto sarà riconoscibile dalle forme compatte, color rosso ed il numero 93 sul cupolino.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

quartararo motogp

MotoGP Misano-2: che errore Bagnaia, Quartararo Campione del Mondo!

MotoGP, Pecco Bagnaia

LIVE MotoGP Misano/2: cade Pecco Bagnaia, Quartararo è campione

Moto2 Misano-2: Vittoria di Sam Lowes, cade Raúl Fernández!