Moto2: Toni Elias “Un passo in avanti per il titolo mondiale”

Elias dedica la vittoria di Sepang a Shoya Tomizawa

3 ottobre 2010 - 10:59

La settima vittoria stagionale Toni Elias l’ha ottenuta in Giappone, in casa della Moriwaki, prendendosi una bella fetta di titolo mondiale. Un successo importante che il pilota del team Gresini ha voluto dedicare proprio alla Engineering nipponica, ma anche alla memoria di Shoya Tomizawa…

Sono molto contento ed abbiamo fatto un ulteriore passo avanti per la conquista del titolo“, spiega Toni Elias. “Abbiamo lavorato bene ed era molto importante per me perchè sono riuscito a vincere e dedicare il successo a Tomizawa. Avrei voluto farlo ad Aragon ma non ci sono riuscito però credo che una vittoria dedicata a Shoya sul suo circuito di casa abbia un valore ancora maggiore.

La gara è stata avvincente sono subito andato al comando ma Simon non ci ha reso la vita facile. Però sono riuscito a vincere e sono molto contento. Sono inoltre felice di aver regalato questo successo a Moriwaki sul loro circuito di casa. E´ stata una giornata fantastica“.

Toni Elias a Sepang potrà permettersi di controllare Julian Simon per vincere il titolo mondiale, potendo anche lasciare per strada 6 punti nel confronto diretto…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, sindrome compartimentale: Dovizioso e Rossi destini diversi

Marco Melandri, adesso hanno paura di lui?

Chaz Davies, crisi infinita: “Così è frustrante”