Moto2: Toni Elias e Vladimir Ivanov i piloti Gresini?

Presto potrebbe arrivare l'annuncio per il 2010

15 gennaio 2010 - 4:40

I primi test collettivi sono ormai alle porte e lo schieramento della Moto2, il primo nella storia della categoria che ho sostituito la 250cc, va definendosi giorno dopo giorno. Tra le squadre più attese c’è il team Gresini, che ha scelto le Moriwaki MD600 (già “provate” nei test dello scorso mese di novembre a Valencia) e potrà contare su una struttura tecnico di rilievo, oltre che su di un pilota di vertice come Toni Elias. Per lo spagnolo ormai è fatta da parecchie settimane: l’accordo c’è e vedrà il vincitore di 1 Gran Premio nella MotoGP (Estoril 2006) tornare alla “middle class”, dove sarà indubbiamente tra i potenziali favoriti per la vittoria finale.

Elias resta così pertanto al team di Fausto Gresini passando dalla MotoGP alla Moto2, con la speranza con i risultati di riacquistare un posto nella classe regina per l’anno prossimo, obiettivo mai mascherato che l’ha anche convinto a rifiutare qualsiasi moto ufficiale in Superbike.

L’interesse viene così da chi sarà il compagno di squadra di Toni Elias al team Gresini per la Moto2, e “Solo Moto” ha anticipato un nome che può sorprendere i più: Vladimir Ivanov. Nazionalità russa, classe ’83, avrebbe già provato la Moriwaki MD600 a Misano Adriatico.

Ivanov è un volto noto nel motociclismo tricolore, avendo militato nel CIV Supersport 2009 ottenendo anche risultati niente male con qualche capatina nella top-6. L’accordo preannuncia l’arrivo di uno sponsor che ha dato il proprio assenso all’operazione, dopo che per diverso tempo Fausto Gresini era andato alla ricerca di un forte e talentuoso pilota italiano.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

pirro motogp

MotoGP, Michele Pirro: “In Austria per aiutare Ducati e dare gas”

MotoGP, Valentino Rossi: “KTM da titolo? Assolutamente sì!”

Binder KTM Brno MotoGP

MotoGP, tecnica: I 4 anni di sviluppo KTM prima della vittoria (2/2)