Moto2: Toni Elias “A Silverstone voglio tornare a vincere”

Deluso del quinto posto al Mugello il pilota Gresini

17 giugno 2010 - 3:35

Per un pilota come Toni Elias anche un quinto posto può esser un risultato negativo in Moto2. Il pilota spagnolo del team Gresini ha parlato della gara del Mugello come una “delusione”, pronto a riscattarsi questo fine settimana a Silverstone dove l’imperativo è quello di tornare alla vittoria.

Sono alquanto deluso del quinto posto conquistato al Mugello“, ha ammesso Toni Elias. “Sicuramente abbiamo avuto un fine settimana difficile, sul circuito toscano, e dobbiamo comunque considerare il risultato positivamente se si pensa inoltre che siamo riusciti a guadagnare un punto su Tomizawa. Ho fatto una gara intelligente e sono contento ma mi è rimasto l’amaro in bocca.

Noi siamo un gruppo molto competitivo ed un quinto posto ci sta stretto, quindi spero che questo risultato sia il peggiore della stagione e se così fosse sarebbe perfetto. Andremo a Silverstone determinati e desiderosi di tornare a vincere.

La pista inglese la conosco soltanto attraverso il gioco F1 della Playstation anche se il tracciato è stato leggermente modificato. Una pista nuova per tutti e la prima di una serie di tre gare consecutive nelle quali sarà molto importante avere un rendimento costante“.

Attualmente Toni Elias comanda la classifica di campionato della Moto2 con 75 punti, ben 19 di vantaggio rispetto a Shoya Tomizawa, 23 su Simone Corsi.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

pirro motogp

MotoGP, Michele Pirro: “In Austria per aiutare Ducati e dare gas”

MotoGP, Valentino Rossi: “KTM da titolo? Assolutamente sì!”

Binder KTM Brno MotoGP

MotoGP, tecnica: I 4 anni di sviluppo KTM prima della vittoria (2/2)