Moto2: Team VR46 chiarisce “Nicolò Bulega ce lo teniamo noi”

Il team manager Pablo Nieto smentisce le indiscrezioni sulla sostituzione con Mattia Pasini. Vedremo...

15 novembre 2018 - 6:50

Il team VR46 con il team manager Pablo Nieto ha replicato alle voci di un interesse per Mattia Pasini al posto di Nicolò Bulega riportate da La Gazzetta dello Sport nell’edizione di mercoledi 14 novembre, e riprese qui.  «Non esiste alcun tipo di trattativa per sostituirlo o rimpiazzarlo con un altro pilota» ha fatto sapere Nieto in una nota ufficiale della squadra.

Che ci fossero incomprensioni fra VR46 e Nicolò Bulega lo hanno riportato negli ultimi tempi più fonti,  molto affidabili. E’ ipotizzabile che la deflagrazione mediatica del caso abbia portato ad un immediato chiarimento in merito progetto 2019 in Moto2. Ma c’è anche la possibilità che il chiarimento di Nieto sia di facciata. Tra le altre cose, pare strano che Giovanni Cuzari, proprietario del team Forward che anno prossimo gestirà la MV Agusta, abbia speso parole di apprezzamento per Nicolò Bulega (“«A me Nicolò piace tantissimo, sarebbe un’altra scommessa da vincere, come già nel 2017 con Marini”)  sapendolo blindato con VR46.

1 commento

Macx
11:11, 15 novembre 2018

Mha stò “incidente domestico”, il fatto che sia sparito dai radar e le prestazioni pietose di quest anno non fanno presagire niente di buono…………..

POTRESTI ESSERTI PERSO:

hector garzo

MotoE, Valencia: Prove 1 nel segno di Hector Garzó, 3° Ferrari

MotoGP, Jorge Lorenzo

MotoGP, Jorge Lorenzo: “Con Valentino amore e odio”

Jorge Lorenzo

MotoGP, Jorge Lorenzo: “Valencia sarà la mia ultima gara”