Moto2: Suter conquista il primo mondiale costruttori

Titolo per il costruttore svizzero ai danni di Moriwaki

8 novembre 2010 - 8:26

Non poteva che essere la Suter a conquistare il primo titolo mondiale costruttori della classe Moto2. Il marchio svizzero, il più rappresentato nella “middle class”, ha sorpassato la Moriwaki nel precedente appuntamento a Estoril, prendendo punti pesanti per la classifica anche a Valencia con Julian Simon terzo sul traguardo e secondo in campionato. La Suter quest’anno ha seguito ben sette squadre: Mapfre Aspar Team, Forward Racing, Kiefer Racing, Marc VDS Racing Team, Italtrans S.T.R., Racing Team Germany e Technomag CIP. Tredici piloti in pista con le Suter MMX, sostanzialmente 1/3 dello schieramento di partenza della categoria, senza considerare le varie wild card e le squadre che hanno scelto Suter nel CEV (Carmelo Morales, con Laglisse, comanda la classifica di campionato). Nel mondiale costruttori la Suter ha concluso al primo posto con 322 punti contro i 309 della Moriwaki, i 232 della Speed Up (base FTR) ed i 194 della MotoBI.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Razlan Razali

MotoGP: Petronas frena sull’accordo con Valentino Rossi, ma la firma c’è

MotoGP, Miguel Oliveira

MotoGP, giornata di tamponi per i piloti: quarantena prima del volo

MotoGP 2020 - Circuito di Jerez

MotoGP: ingresso scaglionato per i camion nel paddock di Jerez