Moto2: notizie e curiosità dell’appuntamento di Silverstone

Numeri, wild card e qualche novità nello schieramento

17 giugno 2010 - 3:37

L’appuntamento di Silverstone per la classe Moto2 porterà alcune novità nello schieramento e diversi interessanti dati prettamente numerici per i protagonisti della categoria. Due tra questi proprio al GP di Gran Bretagna raggiungeranno quota 150 gare nel Motomondiale…

150 GP per Gabor Talmacsi e Joan Olive

Due piloti della Moto2 a Silverstone raggiungeranno il traguardo di 150 Gran Premi nel Motomondiale. E’ il caso di Gabor Talmacsi, portacolori del Fimmco Speed Up, che nel passato ha corso in 125cc (campione del mondo 2007), 250cc, MotoGP e, adesso, Moto2. Carriera analoga, eccezion fatta per la classe regina, per Joan Olive, oggi con la Harris del Jack&Jones Team by Antonio Banderas, arrivato anche lui a questo prestigioso traguardo in quel di Silverstone.

Delhalle ancora in BQR, Simeon in Holiday Gym

Mashel Al Naimi, operato ad entrambi gli avambracci dopo Le Mans, non correrà nemmeno a Silverstone dopo l’assenza del Mugello: al suo posto con la seconda BQR Blusens STX ancora Anthony Delhalle, francese specialista dell’Endurance e suo ex-compagno di squadra al Qatar Endurance Racing Team. Manca la conferma ufficiale, ma in Gran Bretagna con l’Holiday Gym Racing dovrebbe esserci al via al fianco di Fonsi Nieto il talentuoso Xavier Simeon, che ha ben figurato a Le Mans e Mugello come wild card con la terza Moriwaki MD600. Questa volta nessuna partecipazione “spot”, ma un impegno da pilota titolare a tutti gli effetti.

Yuki Takahashi chiamato dalla Honda per Suzuka

Nonostante corra con il team Tech 3, Yuki Takahashi è ancora legato alla Honda. Per questa ragione correrà il prossimo 25 luglio la 8 ore di Suzuka, andando ad affiancare Kousuke Akiyoshi e Jonathan Rea con la CBR 1000RR-W del team F.C.C. TSR. Per l’ex pilota della MotoGP non sarà la prima esperienza a Suzuka, avendo già corso in passato come pilota HRC.

Kev Coghlan unica wild card

Il pilota scozzese Kev Coghlan sarà l’unica Wild Card per Silverstone nella classe Moto2. Attualmente impegnato nel CEV, Coghlan ha trascorsi in Supersport (campione spagnolo lo scorso anno), e milita nella serie nazionale con la FTR Moto del Monlau Competicion/Joe Darcey. Per lui sarà l’esordio assoluto nel Motomondiale.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

motogp brno

MotoGP, Brno: Gli orari del 8/08, diretta Sky Sport/DAZN e differita TV8

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, manager di Marc Marquez: “Abbiamo dato fiducia ai dottori”

crutchlow motogp

MotoGP, Cal Crutchlow: “Cambi di manubrio e di posizione in moto”